Quanto sei soddisfatto dei servizi offerti da Arpa Veneto? On line il questionario

Da lunedì 22 maggio, è disponibile online un questionario di gradimento dei servizi erogati da ARPA Veneto, rivolto a tutto il pubblico. Per la durata di un mese gli utilizzatori dei servizi potranno esprimere il loro grado di soddisfazione e fornire suggerimenti, rispondendo ad alcune semplici domande. L’Agenzia è interessata a conoscere il parere degli utenti sulla qualità e l’utilizzo dei servizi offerti, con l’obiettivo di migliorare il livello degli stessi, avvicinandosi sempre più alle effettive esigenze degli utilizzatori.

Conclusa l’elaborazione delle informazioni raccolte attraverso i questionari, l’Agenzia darà ampia diffusione alle indicazioni fornite dagli utenti. Il questionario è anonimo: i dati raccolti saranno, infatti, trattati in modo aggregato nel rispetto della normativa sulla privacy (D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e s. m. i.).

Il sistema previsionale SPIAIR di Arpa Veneto per la qualità dell’aria

Da aprile 2017 Arpav ha implementato un sistema modellistico, denominato SPIAIR (Sistema per la previsione dell’inquinamento dell’aria), per la previsione dei principali inquinanti atmosferici a scala regionale. A integrazione dei dati della rete di monitoraggio, l’uso di strumenti modellistici permette di estendere la valutazione della qualità dell’aria ad aree non rappresentate dalle stazioni, oltre che di formulare delle previsioni sullo stato futuro della qualità dell’aria.

Continua a leggere Il sistema previsionale SPIAIR di Arpa Veneto per la qualità dell’aria

Acciaierie, Arpa Veneto pubblica uno studio sulle emissioni in aria delle acciaierie vicentine

Si chiama Progetto Acciaierie lo studio sulla qualità dell’aria svolto da Arpa Veneto tra il 2015 e il 2016 ad Altavilla Vicentina e a Vicenza per valutare l’impatto sull’inquinamento dell’aria delle aziende locali. Nella relazione i dati e una valutazione, relativa a ciascun inquinante, della differenza tra siti esaminati. Continua a leggere Acciaierie, Arpa Veneto pubblica uno studio sulle emissioni in aria delle acciaierie vicentine

Veneto; la procedura Arpav a supporto dei Comuni per la gestione dei materiali contenenti amianto

Arpa Veneto ha elaborato una procedura per gestire le segnalazioni sui materiali contenenti amianto negli edifici, in particolare per quanto riguarda le coperture in cemento amianto, e supportare i comuni nell’espressione di un parere circa la necessità di interventi di bonifica.

Continua a leggere Veneto; la procedura Arpav a supporto dei Comuni per la gestione dei materiali contenenti amianto

“A proposito di… inquinamento elettromagnetico”, online l’opuscolo aggiornato di Arpa Veneto

Lo sviluppo del settore delle telecomunicazioni ha prodotto un aumento delle fonti di inquinamento elettromagnetico. In particolare, la diffusione di impianti per la telefonia mobile, lo sviluppo di nuove tecnologie e la loro veloce diffusione, preoccupano i cittadini. L’opuscolo aggiorna i contenuti presentati nell’edizione precedente fornendo ai cittadini informazioni semplici sul tema e analizzando le sorgenti di maggior interesse per l’esposizione della popolazione. Scarica la pubblicazione

Veneto, un indicatore misura l’esposizione al campo elettrico generato da stazioni radio base

In Veneto Arpav è l’organo tecnico di supporto alle amministrazioni competenti per il controllo dei campi elettromagnetici generati dagli impianti di telecomunicazione e dalle linee elettriche.

Continua a leggere Veneto, un indicatore misura l’esposizione al campo elettrico generato da stazioni radio base

Andamento climatico in Veneto

Sono molteplici le attività di Arpa Veneto in ambito climatologico, dal monitoraggio delle condizioni meteo-climatiche sul territorio regionale e degli ambienti glaciali e periglaciali, alla partecipazione a progetti di ricerca sulla climatologia i cambiamenti climatici.

Continua a leggere Andamento climatico in Veneto

Il monitoraggio della qualità delle acque interne del Veneto

I piani di monitoraggio delle acque interne del Veneto (fiumi, laghi e acque sotterranee) sono indirizzati alla valutazione della qualità ambientale dei corpi idrici (33 sotterranei, 13 lacustri e più di 850 fluviali), ai sensi della direttiva Acque 2000/60/CE e per essere poi utilizzati nel quadro conoscitivo dei Piani di gestione dei distretti idrografici. Continua a leggere Il monitoraggio della qualità delle acque interne del Veneto

Pollini nell’aria: il monitoraggio in Veneto

Arpa Veneto è attiva dal 2001 nel monitoraggio dei pollini aerodispersi, attraverso la rete che, nel 2016, si componeva di 9 campionatori, 8 di proprietà dell’Agenzia e 1 dell’Università di Verona, distribuiti sul territorio regionale.

Continua a leggere Pollini nell’aria: il monitoraggio in Veneto

Qualità dell’aria, corso di formazione per i giornalisti

Lunedì 13 febbraio al Dipartimento Arpa Veneto di Venezia si è svolto il corso di aggiornamento per giornalisti Inquinamento dell’aria. L’informazione ai cittadini. Gli argomenti trattati hanno spaziato dallo stato dell’aria in Europa, in Italia e in Veneto, alla rete di monitoraggio regionale, alle ricadute sanitarie.

Continua a leggere Qualità dell’aria, corso di formazione per i giornalisti