Emilia-Romagna: in sperimentazione il nuovo portale Allerta Meteo ER

Da gennaio 2017 è partita la sperimentazione del sito “Allerta Meteo Emilia-Romagna” per una comunicazione rapida ed efficace su frane, alluvioni ed eventi meteo. Arpae Emilia-Romagna collabora al progetto.

Continua a leggere Emilia-Romagna: in sperimentazione il nuovo portale Allerta Meteo ER

L’information design per la qualità dell’aria

 Le tendenze della comunicazione ambientale riconoscono grande efficacia al visuale: consente di “vedere il dato”, rappresenta la complessità in modo immediato, concentra molte informazioni in un colpo d’occhio; l’esperienza di Arpae Emilia-Romagna nell’articolo in Ecoscienza.

Continua a leggere L’information design per la qualità dell’aria

La tutela della biodiversità in Emilia-Romagna tra monti, pianura e mare

L’Emilia-Romagna ha un patrimonio naturale costituito da 2 parchi nazionali condivisi con la Toscana, 1 parco interregionale, 14 parchi regionali, 15 riserve naturali, 4 paesaggi protetti, 33 aree di riequilibrio ecologico. Il ruolo e le attività di Arpae.

Continua a leggere La tutela della biodiversità in Emilia-Romagna tra monti, pianura e mare

Il monitoraggio dei cem in Emilia-Romagna, i dati e le mappe online

In Emilia-Romagna la rete di monitoraggio dei cem da stazioni radio base per telefonia mobile e da impianti radio televisivi è attiva dal 2002. Arpae realizza il monitoraggio con strumenti rilocabili che rilevano automaticamente e in continuo i livelli di campo elettromagnetico. Dati e mappe sono disponibili sul sito dell’Agenzia.

Continua a leggere Il monitoraggio dei cem in Emilia-Romagna, i dati e le mappe online

Clima e qualità dell’aria in due speciali dei Tg Rai

AmbienteInforma segnala due interessanti approfondimenti realizzati dalla Rai dedicati al tema del clima e della qualità dell’aria.

Continua a leggere Clima e qualità dell’aria in due speciali dei Tg Rai

Cambiamenti climatici, come si adegua l’Italia? Snpa monitora il fenomeno

Quali sono e potranno essere le conseguenze dei cambiamenti climatici sulla vita dei cittadini? Quali criticità creeranno al territorio italiano? Quali azioni dovremo intraprendere per adattarci al fenomeno? Sono domande che necessitano di risposte complesse, dal livello sovranazionale alle realtà locali. Snpa è al lavoro per studiare il fenomeno, raccogliere dati e proporre strategie. Continua a leggere Cambiamenti climatici, come si adegua l’Italia? Snpa monitora il fenomeno

L’Atlante climatico dell’Emilia-Romagna e il progetto Life+ Climate ChangE-R

 

Il cambiamento climatico è un dato di fatto anche in Emilia-Romagna, come emerge dall’atlante climatico curato da Arpae. Aumentate di 1,1 °C le temperature medie; le precipitazioni sono diminuite solo del 2%, ma con notevoli sbalzi stagionali. Il progetto europeo Climate ChangE-R.

Continua a leggere L’Atlante climatico dell’Emilia-Romagna e il progetto Life+ Climate ChangE-R

Acque e clima, serve un approccio di sistema

Il tema della tutela delle acque va coniugato con le risposte al cambiamento climatico. È necessaria una visione strategica comune integrata e il Sistema nazionale di protezione ambientale (Snpa) avrà un ruolo importante nell’implementazione di sistemi avanzati di monitoraggio e di strumenti di modellazione. Il caso del bacino padano.

Continua a leggere Acque e clima, serve un approccio di sistema

La valutazione del rischio amianto nelle acque potabili

È spesso difficile identificare le criticità associate a captazione, trattamento e distribuzione dell’acqua. Un esempio è l’identificazione e il controllo di fibre di amianto. Sia in relazione alla via di potenziale assunzione (ingestione), sia in termini quantitativi, la situazione non deve essere percepita come un rischio incombente. Leggi l’articolo a cura dell’Istituto superiore di sanità in Ecoscienza 6/2016.

Dal 2011 attiva la previsione delle tendenze polliniche

Lo sviluppo di un modello numerico per la previsione della concentrazione di pollini e spore fungine è stato promosso in Arpae Emilia-Romagna per fornire uno strumento operativo in più al personale impegnato nella redazione del bollettino settimanale regionale. Questa attività di sviluppo è stata condotta anche con il supporto di Ispra, nell’ambito della rete nazionale di monitoraggio aerobiologico POLLnet, di cui Arpae è parte integrante.

Continua a leggere Dal 2011 attiva la previsione delle tendenze polliniche