Anagrafe regionale dei siti da bonificare, i dati di Arpa Veneto

bonifica-georeferenziazione

In Veneto l’anagrafe regionale dei siti da bonificare comprende tutto il territorio regionale tranne l’area ricadente nell’ambito del Sito di interesse nazionale (SIN) di Porto Marghera di competenza nazionale; il perimetro di ogni sito, georeferenziato e inserito nella banca dati geografica è visualizzabile attraverso la mappa dei siti potenzialmente contaminati.

Dei 559 siti presenti nell’Anagrafe regionale, consultabili sul sito di Arpav, 132 sono in fase di caratterizzazione del sito, 94 hanno attivato l’analisi di rischio sito specifica, 109 hanno presentato un progetto di bonifica (preliminare o operativo) mentre 52, circa il 10%, sono giunti alla certificazione e quindi alla conclusione dell’iter procedurale. A questi vanno aggiunti 6 siti che sono attualmente nella fase di controllo post bonifica che precede la certificazione. Arpa Veneto nel 2015 ha effettuato complessivamente 1440 controlli su 526 siti contaminati; per approfondimenti vai alla sezione dedicata a Siti contaminati del portale dell’Agenzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *