Al tempo dei social la comunicazione ambientale non può che essere bidirezionale

caciagli

Continuando la serie di interviste a esponenti di associazioni ambientaliste, giornalisti, professionisti della comunicazione, esperti delle tematiche della trasparenza, per approfondire temi quali: comunicazione, informazione ambientale e processi partecipativi, con particolare riguardo alle loro aspettative nei confronti delle agenzie ambientali, su Arpatnews è pubblicata un’intervista a Veronica Caciagli, esperta di comunicazione ambientale e di politiche riguardanti i cambiamenti climatici e l’energia. Leggi l’intervista >

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *