Appa Trento, le opportunità di alternanza scuola lavoro

Appa Trento si rende nuovamente disponibile ad ospitare, anche per l’anno scolastico 2017-18, una quarantina di posizioni all’interno delle proprie strutture per approfondire la conoscenza del controllo e monitoraggio ambientale.

L’alternanza scuola-lavoro (ASL)(1) è inserita organicamente con la Legge nazionale nr. 107 del 2015 detta “La buona scuola” e con la modifica della Legge provinciale sulla scuola nr. 10 del 2016 nell’offerta formativa di tutti gli indirizzi di studio della scuola secondaria di secondo grado a partire dal terzo anno(2) come parte integrante del percorso di istruzione.
A partire dalla deliberazione provinciale nr. 211 del 26 febbraio 2016 e successiva integrazione con deliberazione nr. 61 del 27 gennaio 2017, la PAT ha
strutturato le modalità per la realizzazione dell’alternanza scuola lavoro da parte delle istituzioni scolastiche e formative.
L’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente, per rispondere alle esigenze degli Istituti Scolastici di avviare tirocini curriculari nell’ambito dell’alternanza
scuola – lavoro e per diffondere la conoscenza dei temi ambientali, propone a partire dall’anno scolastico 2017/18 cinque percorsi di tirocinio, rispetto alle seguenti attività:

  1. Monitoraggio e controllo della qualità delle acque:
    – Analisi biologiche delle acque superficiali del Trentino
    – Analisi chimico – fisiche delle acque del Trentino
  2. Monitoraggio e controllo della qualità dell’aria
  3. Controllo degli agenti fisici (inquinamento elettromagnetico, radioattività e inquinamento acustico)
  4. Controllo di alimenti e bevande
  5. Servizi di informazione, educazione e certificazione ambientale

Per maggiori informazioni visita: http://www.appa.provincia.tn.it/alternanza_scuola_lavoro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *