Arpa Marche, nel sito internet rinnovato le informazioni sui siti inquinati e bonifica

marche_siti_contaminati

Nel sito internet di Arpa Marche, recentemente rinnovato, è disponibile la sezione Siti inquinati che contiene informazioni su alcuni siti di interesse regionale e nazionale sui quali l’Agenzia effettua le attività di competenza. Tra le aree considerate il sito di Falconara marittima e il Basso bacino del Chienti.

Da segnalare inoltre che la Regione Marche, con delibera n. 1500/2009, ha istituito l’Osservatorio epidemiologico ambientale (OEA), i cui compiti prevedono, tra gli altri, il supporto all’Azienda sanitaria unica regionale (Asur) per l’analisi di rischio nell’ambito delle procedure di bonifica dei siti contaminati.

L’Osservatorio gestisce, a questo proposito, anche la lista di discussione web “AnalisiDelRischio” tra operatori del settore, che raccoglie documenti, contributi ed esperienze a cui è possibile richiedere l’iscrizione qui.

Vai a Siti inquinati, Arpa Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *