Seveso III.O e Seveso-Query, nuovi applicativi per mappare il rischio industriale

industria_x web

Eventi come lo sversamento di Genova hanno reso ancora più evidente la necessità di acquisire e diffondere con tempestività a tutti livelli le informazioni su attività industriali e territorio. Ispra ha recentemente presentato due nuovi applicativi web per migliorare la gestione telematica dell’Inventario nazionale degli stabilimenti industriali suscettibili di causare incidenti rilevanti: SevesoIII.O e Seveso–Query. Il nuovo sistema permetterà un facile aggiornamento della mappa nazionale del rischio industriale. Leggi tutto >

Legge Snpa, Galletti: veloci con i decreti attuativi, a pieno regime il prima possibile “Ambiente Informa” intervista il ministro dell’Ambiente

 

galletti2small

Ministro Galletti, dopo la legge sugli ecoreati, l’Italia si è ora dotata di un’altra fondamentale “gamba” che mette in sicurezza il paese sul fronte dell’ambiente e della salute, dei controlli e dello sviluppo: la legge che istituisce il Sistema nazionale di protezione ambientale (Snpa). Quali sono, secondo lei, gli aspetti più importanti di questa legge?
“Siamo di fronte a una vera grande novità nel rapporto tra ambiente e cittadini, che merita quindi una grandissima attenzione non solo tra gli ‘addetti ai lavori’. Finalmente i controlli diventeranno uniformi per tutte le Regioni, superando una frammentazione che nei fatti oggi complica la tutela e frena lo sviluppo. In questa legge c’è un ruolo forte di Ispra e vengono introdotti i livelli essenziali delle prestazioni tecniche ambientali, che dovranno rappresentare i parametri di riferimento delle prestazioni delle Agenzie locali. E poi ci saranno un sistema informativo nazionale, un catalogo dei servizi, una rete di laboratori accreditati. Insomma, i migliori strumenti per restituire efficienza all’azione di controllo sull’ambiente, nella massima trasparenza. E ricordo poi che questa novità normativa porterà anche un beneficio agli ecoreati, consentendo di farli entrare in funzione con ancora maggiore rapidità ed efficacia”. Continua a leggere Legge Snpa, Galletti: veloci con i decreti attuativi, a pieno regime il prima possibile “Ambiente Informa” intervista il ministro dell’Ambiente

Quaderni Arpa Lazio: il rumore aeroportuale

aereo-in-volo1

Tra le grandi infrastrutture civili, l’aeroporto è una di quelle dove maggiormente si concentrano interessi economici, strategici e sociali. Dal punto di vista ambientale, le Agenzie sono impegnate a operare controlli e monitoraggi sull’impatto prodotto nel territorio circostante, in particolare quello relativo al rumore. Arpa Lazio propone un quaderno riassuntivo degli elementi tecnici e normativi che regolano il rumore aeroportuale, oltre a presentare un quadro completo delle caratteristiche del rumore generato dagli aeromobili. Nella seconda parte, un focus su Ciampino e Fiumicino. Leggi il resto >

Nuovo allerta pesce palla maculato

pesce-palla-maculato_giugno

Un esemplare di circa 4 kg, il secondo nel mar Ionio, è stato pescato lo scorso 9 giugno a Montebello Jonico in provincia di Reggio Calabria, ad una profondità di circa 10 metri. L’allarme nelle acque calabresi era scattato per la prima volta nel mese di aprile con il ritrovamento di un pesce palla a Briatico in provincia di Vibo Valentia. Il Lagocephalus sceleratus è una specie altamente tossica al consumo, che in molti paesi del Mediterraneo ha causato gravi intossicazioni alimentari e alcuni decessi. Dallo scorso anno Ispra ha lanciato una campagna informativa indirizzata specialmente ai pescatori, affinché inviino segnalazioni nel caso di ritrovamenti. Leggi il resto >

Pubblicazioni Snpa: verso un report nazionale sui controlli ambientali AIA-Seveso

linee-guida

Superare le diverse modalità di rendicontazione delle attività di controllo sugli impianti soggetti ad AIA – Seveso: è questo l’obiettivo dello studio realizzato dal gruppo di lavoro interagenziale Ispra/Arpa/Appa, che pone le basi per redigere un futuro documento di Sistema, unico e omogeneo, che riassuma le attività svolte dagli enti di controllo nel 2015 e ne evidenzi i risultati raggiunti. Disponibile online sul sito di Ispra. Link alla pubblicazione >