Aziende soggette ad AIA: la situazione in Friuli Venezia Giulia

Arpa FVG è impegnata costantemente nel controllo delle aziende soggette ad Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA), provvedimento che autorizza l’esercizio di un impianto imponendo misure a protezione dell’ambiente tali da evitare o ridurre le emissioni di sostanze inquinanti nell’aria, nell’acqua e nel suolo.

Continua a leggere Aziende soggette ad AIA: la situazione in Friuli Venezia Giulia

Alto Adriatico, tra noci di mare e cubomeduse

Mnemiopsis leidyi (ctenofori o noci di mare)

L’Adriatico settentrionale continua a presentarsi come un bacino in grado di ospitare numerose e differenti specie di organismi plantonici . Negli ultimi anni si sono osservati dei cambiamenti nelle popolazioni planctoniche: in generale, sebbene il bacino tenda a presentarsi sempre più oligotrofico (povero di sali nutritivi per il fitoplancton) si è rilevato un aumento nella presenza del macrozooplncton gelatinoso.

Continua a leggere Alto Adriatico, tra noci di mare e cubomeduse

Nel suolo, alla ricerca della vita

suolo fvgArpa FVG ha avviato uno studio preliminare sulla biodiversità presente nel suolo della regione. Il monitoraggio è finalizzato allo studio della mesofauna dei suoli imperturbati della pianura isontina, con lo scopo di individuare quelli più adatti per un monitoraggio a lungo termine degli effetti dell’inquinamento diffuso e dei cambiamenti climatici. Continua >

Dove trovare le informazioni sulla balneazione per il Friuli Venezia Giulia

La classificazione  delle acque di balneazione del Friuli Venezia Giulia per la stagione 2017 ha portato ad un ulteriore miglioramento rispetto alle precedenti stagioni, infatti, il 97% delle acque regionali risulta in classe di qualità “eccellente”.

Continua a leggere Dove trovare le informazioni sulla balneazione per il Friuli Venezia Giulia

Un mondo di citizen scientists

citizen-scienceVi piacerebbe partecipare attivamente alla ricerca sulla presenza di specie aliene o sugli effetti dei cambiamenti climatici, sulla conservazione delle specie rare o sull’impatto che l’uomo ha sull’ambiente? Se la risposta è si, ma non avete le conoscenze scientifiche per farlo, potreste essere dei potenziali citizen scientists, cittadini volontari che partecipano alla ricerca scientifica pur non essendo esperti. Questo è il principio cardine su cui si basa la citizen science, la “scienza dei cittadini”.

Continua a leggere Un mondo di citizen scientists

Un nuovo logo per Arpa FVG

logo ArpaFVGA partire dal 1° luglio, l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente del Friuli Venezia Giulia si presenta al pubblico con un nuovo logo e una nuova veste grafica, per rafforzare identità e uniformità.

Continua a leggere Un nuovo logo per Arpa FVG

Cambia il clima in Friuli Venezia Giulia: presentato l’avvio del progetto

Si è svolto il 20 giugno a Trieste il primo evento, a carattere tecnico-scientifico, di presentazione del progetto promosso dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia per lo studio delle evidenze dei cambiamenti climatici sul territorio della regione e l’analisi dei loro impatti e connesse attività di comunicazione e di informazione al pubblico. Leggi il resto

Connettere i ragazzi alla natura e all’ambiente. Le proposte educative per la sostenibilità di Arpa FVG

Quest’anno il tema scelto per la Giornata dell’ambiente è Connecting People to Nature. Il Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale (LaREA) di Arpa FVG oramai da vent’anni è impegnato nell’avvicinare, sensibilizzare ed educare i ragazzi (e non solo) ai temi della sostenibilità ambientale nel segno degli Obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’ONU.

Continua a leggere Connettere i ragazzi alla natura e all’ambiente. Le proposte educative per la sostenibilità di Arpa FVG

A un anno dall’approvazione della legge 132, intervista a Luca Marchesi

A un anno dall’approvazione della legge 132, Luca Marchesi, direttore generale di Arpa FVG e vicepresidente del Consiglio del Sistema nonché presidente di AssoArpa, fa il punto su ciò che è stato fatto.

Continua a leggere A un anno dall’approvazione della legge 132, intervista a Luca Marchesi

Storie di Ecolabel in Friuli Venezia Giulia

storie di ecolabelCome si può ridurre l’impatto ambientale di un albergo di montagna, di un campeggio, di un agriturismo o di un rifugio alpino? Che cosa significa gestire in modo sostenibile un servizio turistico? “Storie di Ecolabel” sono tre video – a cura di Arpa FVG LaREA in collaborazione con La Cappella Underground Trieste – che raccontano le esperienze di chi ha deciso di gestire in modo più sostenibile la propria struttura turistica in Friuli Venezia Giulia, tanto da ricevere l’etichetta ecologica europea Ecolabel.

Continua a leggere Storie di Ecolabel in Friuli Venezia Giulia