Ambiente e salute: le sinergie da attivare per un percorso condiviso di razionalizzazione dei laboratori

L’esperienza della riorganizzazione dei laboratori di Arpa Toscana, realizzata con la redistribuzione delle competenze tra sanità pubblica e agenzia ambientale, attraverso una cabina di regia a livello regionale.

Continua a leggere Ambiente e salute: le sinergie da attivare per un percorso condiviso di razionalizzazione dei laboratori

Tartarughe caretta caretta: il monitoraggio di un nido all’isola d’Elba

L’evento eccezionale, verificatosi a Marina di Campo tra giugno ed agosto 2017, ha visto la collaborazione di numerosi enti e la partecipazione anche di volontari. Dal nido sono poi nati 103 esemplari di tartaruga che hanno raggiunto il mare.

Continua a leggere Tartarughe caretta caretta: il monitoraggio di un nido all’isola d’Elba

Bonifiche, i siti di interesse nazionale in Toscana

Un quadro della situazione dei quattro siti di interesse nazionale da bonificare (SIN) presenti in Toscana, recentemente aggiornato, in occasione delle audizioni della Commissione bicamerale d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti. Continua a leggere Bonifiche, i siti di interesse nazionale in Toscana

Cave di marmo delle Apuane: droni per l’attività di controllo di Arpa Toscana

Nell’ambito del progetto della Regione Toscana di monitoraggio delle cave del bacino marmifero apuano e versiliese, Arpat ha avviato le attività per la messa a punto della metodologia di rilievo tramite droni. Vai all’articolo >

VIDEO – Il monitoraggio delle microplastiche

L’attività di monitoraggio svolta da Arpa Toscana. Servizio andato in onda all’interno dello speciale TG1 “Mare da salvare” trasmesso su RAI1 il 17 settembre 2017.

Continua a leggere VIDEO – Il monitoraggio delle microplastiche

La situazione ambientale a Livorno dopo l’alluvione

Arpa Toscana ha fatto il punto degli accertamenti sinora effettuati per gli aspetti ambientali, dopo il nubifragio che sabato 9 settembre ha colpito la città di Livorno, riguardo in particolare all’allagamento della raffineria Eni e alla conseguente fuoriuscita dall’impianto di acqua e idrocarburi che si sono riversati in alcuni corsi d’acqua.

Continua a leggere La situazione ambientale a Livorno dopo l’alluvione

Toscana, i controlli alle aziende AIA e Seveso

L’attività che Arpat è tenuta a effettuare sulle istallazioni Seveso, e sopratutto AIA, assorbe una quota rilevante delle risorse umane destinate al controllo, anche per la complessità delle istallazioni e la finalità di eseguire un controllo integrato. Ogni anno è assicurato il controllo ordinario di circa il 50% delle aziende AIA e del 30% di quelle Seveso. Nel 2015 il controllo straordinario per le aziende AIA ha riguardato il 24% delle installazioni ispezionate. 

Continua a leggere Toscana, i controlli alle aziende AIA e Seveso

L’impegno di Arpa Toscana nei progetti europei

Attualmente Arpa Toscana è impegnata in vari progetti europei, finanziati da diversi programmi comunitari, in particolare sulle tematiche dell’inquinamento acustico.

 

Continua a leggere L’impegno di Arpa Toscana nei progetti europei

Arpa Toscana e Università di Pisa: accordi con i Dipartimenti di Fisica, Chimica e Biologia

Le coonvenzioni quadro sottoscritte sono finalizzate a favorire la nascita di attività di collaborazione nel campo della ricerca, dell’innovazione e del trasferimento tecnologico, con riferimento a tutti gli aspetti fisici, chimici e biologici connessi con la protezione dell’ambiente e la conservazione delle sue componenti specifiche.

Continua a leggere Arpa Toscana e Università di Pisa: accordi con i Dipartimenti di Fisica, Chimica e Biologia