Elevata la qualità delle acque di balneazione del Friuli Venezia Giulia

In Friuli Venezia Giulia, su 66 siti destinati alla balneazione 64 risultano classificati con livello di qualità eccellente e 2 con livello di qualità buona.

Questi sono i risultati che caratterizzeranno per tutto il 2017 le aree individuate dalla Regione Friuli Venezia Giulia per questa attività ricreativa, indipendentemente da occasionali eventi di inquinamento. La classificazione, infatti, viene fatta sulla base dei dati analitici derivanti dal monitoraggio dei quattro anni precedenti, in questo caso dal 2013 al 2016. Il monitoraggio a lungo termine permette di classificare le acque balneabili in diversi livelli di qualità, attraverso l’analisi del trend degli indicatori di contaminazione fecale presenti in tali aree nel quadriennio considerato. Continua a leggere >

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *