Ermete Realacci: il primo compito del Snpa è quello di effettuare i controlli ambientali

Ermete RealacciIl Presidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati è stato primo firmatario della legge che ha istituito il SNPA. Su di esso è intervenuto al Forum PA nell’ambito del convegno Una rete per l’ambiente: il SNPA per lo sviluppo sostenibile del Paese.

Ha ricordato come Obama e Macron hanno posto l’ambiente al centro della loro politica, mentre in Italia niente di simile avviene nella politica e neppure nell’informazione.

Ha evidenziato come il sistema delle agenzie sia molto disomogeneo, con situazioni di eccellenza ed altre di debolezza, così come c’è un problema di coordinamento fra Ispra e le agenzie. Ha sottolineato con forza come il primo compito del Snpa è quello di effettuare i controlli ambientali, intesi come unica garanzia perchè il confronto fra le imprese sia sulla qualità e sulla innovazione e non sulla violazione delle leggi.

La salvaguardia della salute e del futuro dipendono dall’efficienza del Sistema delle agenzie, che dovranno imparare a lavorare davvero in rete.

Sintesi (a cura della Redazione e non corretta dall’autore) dell’intervento svolto durante il convegno Una rete per l’ambiente: il SNPA per lo sviluppo sostenibile del Paese – 25 maggio 2017 – Forum PA 2017

  • Registrazione  audio dell’intervento nell’evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *