Il progetto di Arpa Umbria per l’isola Polvese


A un anno di distanza dall’avvio dei progetti di ricerca e in concomitanza con la fine dei lavori di ristrutturazione del complesso monastico dell’isola Polvese, che la Giunta Provinciale di Perugia ha deliberato di concedere ad Arpa Umbria come sede del Centro di Ricerche, abbiamo posto alcune domande al Direttore Generale di Arpa Umbria Walter Ganapini sul futuro e le prospettive del Centro “Cambiamento climatico e biodiversità in ambienti lacustri e aree umide”.
Leggi l’articolo su micron

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *