Inquinamento da ozono in Lombardia

ozono

L’ozono, che rappresenta un rischio per la salute e per la vegetazione, non è emesso da alcuna sorgente, ma si forma in atmosfera – in condizioni di elevata insolazione – in seguito a reazioni tra l’ossigeno e il biossido di azoto con il contributo dei COV (composti organici volatili). Tipicamente, quindi, raggiunge i valori massimi in estate. Anche quest’anno con l’arrivo della stagione estiva, la rete di rilevamento della qualità dell’aria di Arpa Lombardia ha registrato primi episodi acuti in Lombardia. Leggi il resto >