Inquinamento dell’aria e nascite premature

Frenare l’inquinamento dell’aria potrebbe aiutare a prevenire 2,7 milioni di nascite premature l’anno, una condizione che minaccia la vita dei bambini e aumenta il rischio di problemi fisici e neurologici a lungo termine. Il record negativo appartiene all’Asia. L’India, da sola, ha fatto registrare un milione di nascite premature collegate al PM2,5.
Leggi l’articolo su micron

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *