La comunicazione in caso di disastri naturali

wired

La comunicazione nelle situazioni di emergenza causate da disastri naturali è fondamentale. Sull’argomento segnaliamo due contributi di particolare interesse:

  • il volume “Disastri naturali: una comunicazione responsabile?“, curato da alcuni professionisti Ferpi, che propone un articolato percorso sulla comunicazione di crisi, prendendo spunto dall’esempio dei due terremoti che hanno colpito L’Aquila e l’Emilia-Romagna e considerando i due differenti approcci che hanno caratterizzato i vari momenti, da quelli di piena crisi alla ricostruzione.
  • l’ampio e interessante servizio “Che cosa stanno facendo gli attivisti digitali per il terremoto“, appena pubblicato sulla rivista Wired, nel quale si racconta come centinaia di attivisti digitali si sono mobilitati a ridosso del sisma dell’Italia centrale per coordinare e raccogliere le informazioni indispensabili alle popolazioni colpite, insieme ai cittadini. Dai social network alla verifica in loco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *