Lo sviluppo delle filiere nella fase di transizione

Lo stato dell’arte e le prospettive di sviluppo nel riciclo degli imballaggi. Vent’anni fa solo 1 imballaggio su 3 era avviato a riciclo e non smaltito in discarica, oggi il rapporto è di 3 su 4. L’attività del Consorzio nazionale imballaggi per migliorare ulteriormente la quota di riciclo e altri contributi su recupero nel tessile, biomasse, terre rare e rifiuti elettronici.

Il Consorzio nazionale imballaggi (Conai) nasce nel 1997 a seguito dell’entrata in vigore del decreto Ronchi (Dlgs 5 febbraio 1997, n. 22), che ha recepito le direttive europee in termini di gestione dei rifiuti incentrando l’intero sistema sulla priorità sul riciclo. Da 20 anni Conai è promotore in Italia di un’economia circolare concreta fondata sulla valorizzazione e l’avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio, e ancora oggi ne è protagonista attivo portando importanti benefici sociali, economici e ambientali al sistema paese… leggi l’articolo integrale in Ecoscienza 2/2017 (anche in inglese)

Altre risorse in Ecoscienza 2/2017 (italiano e inglese)
Il tessile riutilizzabile cerca nuova vita 
Alessandra Vaccari1 , Patrizia Ferri2
1. Indica, www.indicanet.it 2. Segretario generale Assosistema

 Imballaggi cellulosici contro lo spreco
Eliana Farotto, responsabile Ricerca e sviluppo Comieco

– Dagli scarti alimentari compost e biometano
Massimo Centemero, direttore Consorzio italiano compostatori (Cic)

Natura e tecnologia per il biocompostaggio
Gabriele Alitto1 , Vincenzo Barone2, Antonino Demasi1 , Saverio Curcio1 , Orsola Reillo1
1. Regione Calabria 2. Università della Calabria

Il recupero dei rifiuti elettrici ed elettronici
A cura del Centro di coordinamento Raee

– Terre rare, il futuro passa dal recupero
Pier Luigi Franceschini, Floriana La Marca, Giorgio Recine
Eit Raw Materials

L’Italia leader nella bioeconomia
Edoardo Croci, Denis Grasso
Iefe, Università Bocconi

Europa e Africa insieme per il recupero di materie prime seconde e metalli preziosi
Isabella Capurso Remedia Consortium, www.consorzioremedia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *