Nominati i nuovi vertici Ispra

Il Ministero dell’Ambiente ha trasmesso a Ispra i nominativi dei nuovi vertici direttivi dell’Istituto. Insediato ufficialmente il presidente Stefano Laporta, designati i membri del CdA e del Consiglio scientifico.
 

Stefano Laporta, già direttore generale dell’Istituto, si è insediato lo scorso 15 luglio in qualità di nuovo presidente dell’ISPRA. Assieme alla sua nomina, sono arrivate anche quelle dei membri del Consiglio di amministrazione e del Consiglio scientifico.

Confermati nel Consiglio di Amministrazione Mauro Libé e Alfredo De Girolamo Vitolo, nuove nomine invece per Miriam Lanza e Giovanni Immordino.

Anche per il Consiglio scientifico vengono confermati due nomi, Andrea Segré e Francesco Venerando Mantegna, mentre entrano a farne parte i nuovi consiglieri Michele Scardi, Luca Mercalli e Porzia Maiorano.

3 pensieri su “Nominati i nuovi vertici Ispra”

  1. scusate e tutti i dirigenti precedenti che fine hanno fatto?
    Siete sicuri che tutto questo non sia la solita bufala all’italiana?

    1. Gli incarichi di vertice di Ispra sono a termine, come accade in questo tipo di enti. Coloro che sono decaduti non operano più all’interno dell’Istituto.

  2. mi fa piacere…
    comunque spero che fanno il punto per quanto riguarda la fioritura delle alghe, e sopratutto di abbassare il limite di E.coli da 500 UFC e Enterococchi 200 UFC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *