Nuovo allerta pesce palla maculato

pesce-palla-maculato_giugno

Un esemplare di circa 4 kg, il secondo nel mar Ionio, è stato pescato lo scorso 9 giugno a Montebello Jonico in provincia di Reggio Calabria, ad una profondità di circa 10 metri. L’allarme nelle acque calabresi era scattato per la prima volta nel mese di aprile con il ritrovamento di un pesce palla a Briatico in provincia di Vibo Valentia. Il Lagocephalus sceleratus è una specie altamente tossica al consumo, che in molti paesi del Mediterraneo ha causato gravi intossicazioni alimentari e alcuni decessi. Dallo scorso anno Ispra ha lanciato una campagna informativa indirizzata specialmente ai pescatori, affinché inviino segnalazioni nel caso di ritrovamenti. Leggi il resto >