Nuovo portale di Arpa Molise dedicato alla qualità dell’aria

arpamoliseairquality

Dalla fine del mese di giugno è attivo il nuovo portale di Arpa Molise dedicato alla qualità dell’aria (www.arpamoliseairquality.it). Il sito è nato con l’obiettivo di favorire l’interazione costante ed immediata tra i cittadini e l’Arpa Molise in tale materia.

L’idea di un sito dedicato alla qualità dell’aria è nata dall’esigenza di ridefinire le procedure di comunicazione a seguito di alcuni eventi verificatisi all’inizio dell’anno, che hanno dimostrato la scarsa informazione/formazione determinando dinamiche di evidente disagio e perplessità per la collettività, dando vita ad una condizione di forte preoccupazione nella collettività stessa.

Cercare di fornire risposte facilmente comprensibili in materia di qualità dell’aria non è sempre semplice, considerati i tecnicismi articolati e complessi che contraddistinguono la materia stessa. Si è cercato, quindi, di porre rimedio con la sezione Vademecum, dove sono riportate le informazioni che spiegano i diversi fenomeni legati all’inquinamento atmosferico, affinché i cittadini tutti possano comprendere “in modo inequivocabile e senza tecnicismi” il significato e il valore dei dati che vanno a connotare la qualità dell’aria e la sicurezza dell’ambiente in cui viviamo.

Il sito è caratterizzato da diverse sezioni. Ci sono quelle dedicate ai principali inquinanti (PM10, ozono e NO2) dove vengono riportati, oltre alle statistiche previste dalla normativa, anche i dati di monitoraggio relativi agli ultimi 30 giorni in formato grafico. Non manca, poi, la sezione relativa a tutte le stazioni dove sono riportati i dati degli altri inquinanti; mentre, le relazioni redatte da Arpa Molise sullo stato della qualità dell’aria in Molise e il Vademecum si trovano nella sezione Tools.

Altra sezione da porre in evidenza è quella dedicata alle previsioni di qualità dell’aria -su tre giorni- relativamente ai principali inquinanti. In tal modo, Arpa Molise fornisce informazioni anche di quella parte del territorio non monitorata con stazioni fisse.

È presente, infine, la sezione Contattaci che è stata pensata per il collegamento diretto di “tutti” con il lavoro dell’Agenzia, per soddisfare il bisogno di conoscenza e di informazione corretta e puntuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *