Papa Francesco a Milano, Arpa Lombardia “veglierà” sul meteo

In occasione della visita del Santo Padre a Milano del 25 marzo, l’Agenzia lombarda fornirà un servizio di assistenza meteorologica mirato.

“Un servizio di assistenza meteorologica mirato, oltre a una stretta collaborazione con la Protezione civile di Regione Lombardia e la Prefettura, per fornire in tempo reale ai decisori finali tutto il supporto informativo necessario per lo svolgimento dell’evento”. A parlare è Bruno Simini, presidente di Arpa Lombardia, che spiega come “l’Agenzia ‘veglierà’ in questi giorni sul meteo”, in attesa della visita di sabato di Papa Francesco a Milano. “Il nostro – spiega ancora Simini – sarà un contributo tecnico sulla base di esperienze positive, per esempio quella di Expo 2015 e quella di The Floating Piers del giugno scorso”.

Per l’occasione sarà attivato un servizio di assistenza meteo aggiuntivo rispetto all’ordinario, costituito in particolare da bollettini previsionali specifici per l’evento, focalizzati su Milano e Monza. Questi bollettini saranno emessi dalle ore 16 di oggi e aggiornati due volte al giorno fino al 24 marzo. Il giorno della visita, il 25 marzo, i bollettini saranno emessi alle ore 7.30, 12 e alle 16. Sarà inoltre garantita la presenza fissa di un meteorologo direttamente nella Sala Meteo di Arpa Lombardia di via Rosellini 17.

Inoltre, le previsioni saranno consultabili sul sito Meteo Arpa Lombardia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *