Pollen-app: nuova applicazione web per le persone allergiche

Estesa anche in Alto Adige l’applicazione web gratuita Pollen-app, già disponibile in Austria, Germania, Svizzera e Svezia. Con Pollen-app informazioni in tempo reale sulla carica pollinica.

Le previsioni sul volo pollinico sono uno strumento importante nella gestione delle allergie, da una parte per evitare il più possibile il contatto con gli allergeni dei pollini e dall’altra per ridurre il consumo di medicinali. Al Laboratorio biologico dell’Agenzia provinciale per l’ambiente si lavora già da mesi per migliorare il servizio d’informazione pollinica offerto all’utenza e ora, grazie a Pollen-app, le persone allergiche possono ricevere direttamente sul proprio smartphone o tablet le previsoni sul volo pollinico del giorno stesso e dei due giorni successivi. “Sempre aggiornato sul volo pollinico con Pollen-app!” è lo slogan 2017 del servizio d’informazione pollinica dell’Agenzia provinciale per l’ambiente. Da oltre 20 anni il Laboratorio biologico analizza campioni d’aria prelevati a Bolzano, Silandro e Brunico, pubblica sul sito web dell’Agenzia i bollettini dei pollini e li trasmette per e-mail con scadenza settimanale. La nuova applicazione web Pollen-app amplia notevolmente l’offerta informativa del servizio d’informazione pollinica.


POLLEN-APP: nuova applicazione web per le persone allergiche
(GNews Production, Bolzano, su incarico dell’Appa Bolzano)

«Con l’aiuto dei dati sul volo pollinico della settimana precedente e di quelli degli ultimi anni, nonché in base alle previsioni meteorologiche e alle osservazioni fenologiche, cioè osservazioni dello sviluppo della fioritura di varie specie, valutiamo il carico pollinico e, più volte in settimana, pubblichiamo i risultati nella nuova App», spiega Alberta Stenico, direttrice del Laboratorio biologico. «A questa importante attività informativa», aggiunge l’assessore all’ambiente, Richard Theiner, «è legata una grande responsabilità, visto che informazioni errate o parziali costituiscono un rischio per la salute delle persone allergiche».

Il Laboratorio biologico, in stretta collaborazione con il Gruppo di ricerca Aerobiologia e informazione pollinica dell’Università di Medicina di Vienna, ha esteso Pollen-app, già disponibile in Austria, Germania, Svizzera e Svezia, anche in Alto Adige. «Oltre alle previsioni sul volo pollinico, Pollen-app offre un questionario sulle allergie, un diario elettronico dei pollini, una previsione personalizzata sulla carica pollinica, una mappa previsionale degli allergeni più importanti per l’Europa e un atlante dei pollini o meglio delle piante di interesse allergologico», spiega Edith Bucher, responsabile del servizio d’informazione pollinica. Inserendo regolarmente i disturbi della propria allergia nel diario elettronico, è possibile creare un grafico della propria sintomatologia e ottenere una panoramica dell’andamento della propria allergia. Inoltre, è possibile confrontare la carica pollinica rilevata nell’aria con i propri disturbi personali. Con la previsione personalizzata, Pollen-app offre la possibilità a chi è allergico di essere allertato con avvisi tagliati su misura anche in base al proprio tipo di reazione allergica, a condizione che il diario dei pollini venga aggiornato regolarmente. Allo stesso tempo, i dati raccolti sulle allergie supportano l’attività del servizio d’informazione pollinica, in quanto possono essere valutate meglio le concentrazioni polliniche che causano reazioni allergiche.
L’applicazione Pollen-app può essere scaricata gratuitamente con Play Store o Apple Store, a seconda del sistema operativo.

Ulteriori informazioni sono a disposizione sul sito web dell’Agenzia provinciale per l’ambiente sotto: http://ambiente.provincia.bz.it/aria/app-pollini.asp

a cura di Edith Bucher, responsabile del servizio d’informazione pollinica e referente della rete POLLnet per l’Appa Bolzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *