Premio ad Arpa Sicilia per il “bosco certificato”

longi_small

Attribuire un marchio di qualità ad una foresta significa promuoverne la gestione e lo sviluppo sostenibile da un punto di vista ambientale, sociale ed economico. Insieme all’Università di Palermo e al comune di Longi (ME), situato alle pendici del parco dei Nebrodi, Arpa Sicilia ha promosso un progetto di certificazione di una delle aree boschive della regione.

Legambiente e il Programma internazionale indipendente di certificazione forestale (PEFC) hanno premiato il progetto del “Bosco Soprano” di Longi come una delle migliori pratiche sostenibili messe in atto dalle comunità forestali. La Sicilia vanta 500 mila ettari di patrimonio boschivo, eppure sino ad oggi non ha utilizzato strumenti che ne sanciscano la corretta gestione e salvaguardia. L’Agenzia siciliana si prefigge con questo primo progetto di stimolare ad una valorizzazione delle foreste regionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *