Primo corso di formazione per ispettori ambientali Ispra

Partito a Roma il primo corso indirizzato a formare nuove figure di tecnici addetti ai controlli degli impianti soggetti ad AIA statale.

Il corso, organizzato dal Servizio VAL – RTEC si svilupperà in 7 giornate e sarà finalizzato a fornire adeguata formazione al personale da impiegare nei controlli degli impianti soggetti ad AIA statale. L’addestramento si perfezionerà con la partecipazione dei discenti a 2 visite ispettive presso gli impianti, in affiancamento a ispettori senior, test guidato e colloquio finale.

Ai partecipanti, nel numero di circa 25, nelle prime 2 giornate sarà presentato un quadro sintetico di aggiornamento sulle principali novità introdotte dalla Legge n. 132/2016 che istituisce il Sistema nazionale a rete per la protezione ambientale e disciplina l’ISPRA e la Legge n. 68/2015 “Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente” – Ecoreati; elementi conoscitivi di base sulle attività di istruttoria per le AIA; le fonti normative della disciplina IPPC, le migliori tecniche disponibili (BAT-BREFs); procedure ISPRA su attività di sorveglianza, controllo e visite ispettive (Procedure SQ). Nelle giornate successive verranno trattati nello specifico gli argomenti riguardanti le ispezioni nelle varie tipologie di impianti presenti sul territorio nazionale (impianti chimici, raffinerie, centrali termoelettriche, acciaierie integrate, impianti offshore ed altre tipologie di installazioni).

Per dettagli sul corso e il programma vedi il sito Ispra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *