ReNDIS, il catalogo dell’Ispra con tutti gli interventi per mitigare il dissesto in Italia

logorendis

Il Repertorio nazionale degli interventi per la difesa del suolo (ReNDiS)” nasce nel 2005 a partire dall’attività di monitoraggio svolta dall’Ispra, per conto del ministero dell’Ambiente, per monitorare l’attuazione di Piani e programmi di interventi urgenti per la mitigazione del rishio idrogeologico finanziati dal Ministero stesso.


Il principale obiettivo del Repertorio è fornire un quadro unitario, sistematicamente aggiornato, delle opere e delle risorse impegnate nel campo di difesa del suolo, così da migliorare il coordinamento e l’ottimizzazione della spesa nazionale favorendo la trasparenza e l’accesso dei cittadini alle informazioni.
L’interfaccia di navigazione (ReNDiS-web) fornisce, a chiunque si colleghi al sito, la possibilità di consultare i dati principali degli interventi censiti e di visualizzarne il quadro d’insieme per i diversi ambiti geografici. Per gli enti e le amministrazioni coinvolti dal progetto, inoltre, sono disponibili una serie di funzionalità specifiche che, previa registrazione ed autenticazione, permettono l’accesso a un set di dati più esteso e l’invio di informazioni e aggiornamenti in tempo reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *