Report rifiuti: raccolta dati a singhiozzo. Comuni del Vibonese e Reggino più “lumaconi”

raccolta-differenziata-a

Sono quelle di Vibo Valentia e Reggio Calabria le province calabresi che ancora rimangono indietro nella trasmissione dei dati sulla produzione di rifiuti urbani e di raccolta differenziata che il Catasto regionale rifiuti dell’Arpacal elabora per realizzare l’annuale Report rifiuti. Se, da un lato, i dati raccolti per le province di Cosenza e Crotone hanno già superato le soglie acquisite a conclusione dell’edizione passata (rispettivamente con un +2,20% per Cosenza e + 7,90% per Crotone) e a Catanzaro manca veramente poco, (solo un comune per pareggiare il totale di informazioni acquisite), Reggio Calabria e Vibo Valentia, come detto, arretrano con un -10% e un -20% di dati acquisiti rispetto lo scorso anno. Leggi tutto