Rifiuti radioattivi: Agenzie ambientali, un supporto indispensabile

ER_ES_rifiuti_radioattivi_300

“Lo scenario nazionale sulla gestione dei rifiuti radioattivi è in forte evoluzione, con molteplici ritardi. E’ indispensabile che il Sistema delle Agenzie ambientali sappia mettere in campo il proprio patrimonio di alta specializzazione.” L’articolo di Luca Marchesi, presidente di AssoArpa, su Ecoscienza 3/2016. 

L’articolo fa parte  di un ampio servizio sulla gestione dei rifiuti radioattivi pubblicato nell’ultimo numero di Ecoscienza.

La gestione dei rifiuti radioattivi rappresenta una questione molto complessa per il nostro paese; lo smantellamento degli impianti dismessi da decenni, il ritorno dei rifiuti processati all’estero, lo smaltimento dei rifiuti radioattivi sanitari e industriali, la localizzazione del Deposito unico nazionale e del relativo Parco tecnologico sono gli aspetti in primo piano, oltre alla nomina e all’operatività dell’ente centrale chiamato a occuparsi di sicurezza nucleare. Nel servizio anche un breve resoconto dell’esperienza condotta in Francia e in Spagna.

Leggi l’articolo (pdf)

Vai a Ecoscienza 3/2016