Esperienze e buone pratiche di bonifica e risanamento dei siti inquinanti

Bonifiche: tecniche di biorisanamento, recupero di energia, rigenerazione e valorizzazione dei siti, innovazione nella nel trattamento e nella gestione delle acque e dei rifiuti. Le esperienze e le buone pratiche illustrate in Ecoscienza 4/2017.

Continua a leggere Esperienze e buone pratiche di bonifica e risanamento dei siti inquinanti

Le bonifiche in Italia, una situazione in evoluzione

I dati del ministero dell’Ambiente sullo stato delle bonifiche dei siti contaminati in Italia mostrano risultati incoraggianti sull’attuazione degli interventi. Occorre concentrare gli sforzi su cooperazione, rafforzamento del sistema dei controlli e risorse per siti orfani.

Continua a leggere Le bonifiche in Italia, una situazione in evoluzione

A Remtech 2017 i risultati della sperimentazione sul monitoraggio dei vapori nei siti contaminati

Il prossimo 21 settembre a Ferrara, nell’ambito di Remtech 2017 – appuntamento annuale per il settore delle bonifiche dei siti contaminati, la protezione e la riqualificazione del territorio – saranno presentati i risultati della sperimentazione nazionale sul monitoraggio dei flussi di vapori nei siti contaminati.

Continua a leggere A Remtech 2017 i risultati della sperimentazione sul monitoraggio dei vapori nei siti contaminati

ECOSCIENZA – Bonifiche siti inquinanti, emergenza siccità, Summer school AssoArpa: online il nuovo numero della rivista

È online il nuovo numero di Ecoscienza, la rivista di Arpae Emilia-Romagna. Il tema principale è la bonifica dei siti inquinati, pesante eredità di attività industriali. Gli altri argomenti trattati sono l’emergenza siccità in corso e la Summer school di AssoArpa (Cagliari, 27-29 settembre 2017). Continua >

 

 

Ecoremed, fondi Life per risanare la Terra dei fuochi

Di recente si è chiuso il più innovativo progetto di risanamento finora sperimentato nella Terra dei fuochi. “Ecoremed” è un’iniziativa finanziata da fondi europei Life, con la partecipazione dell’Arpa Campania. Continua a leggere Ecoremed, fondi Life per risanare la Terra dei fuochi

EVENTI – RemTech 2017, save the date

Dal 20 al 22 settembre a FerraraFiera torna l’evento internazionale dedicato alle bonifiche, alla tutela del territorio dai rischi naturali e ambientali; in contemporanea si svolgono Coast 2017, Esonda, Inertia, Sismo e Rigenera City. Ricco il programma dei convegni a cui parteciperanno esperti delle Agenzie ambientali e di Ispra.

Continua a leggere EVENTI – RemTech 2017, save the date

Bonifica e riqualificazione ambientale del litorale di Marina di Acate (Ragusa)

Il caso riguarda il degrado ambientale di una spiaggia che dista solo 20 Km da quella di Punta Secca, resa famosa dalla serie del Commissario Montalbano, e la sua riqualificazione con l’applicazione della legge 68/2015 (quella sui cosiddetti “ecoreati”).

Continua a leggere Bonifica e riqualificazione ambientale del litorale di Marina di Acate (Ragusa)

Discariche, Arta insieme a Regione Abruzzo e Comuni per la risoluzione delle procedure di infrazione UE

A seguito dell’intensa e complessa attività tecnico-amministrativa condotta dai servizi regionali in sinergia con Arta e i Comuni interessati, 7 delle 25 discariche abruzzesi in procedura di infrazione sono state escluse dall’Unione europea, 8 dalla Regione Abruzzo, 4 sono prossime all’esclusione e per le restanti 6 discariche sono in corso i lavori di bonifica.

Continua a leggere Discariche, Arta insieme a Regione Abruzzo e Comuni per la risoluzione delle procedure di infrazione UE

“Terra dei fuochi”: i risultati delle ultime analisi

Recentemente è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il terzo decreto scaturito dalle indagini del Gruppo di lavoro “Terra dei fuochi”, a cui partecipano, tra gli altri, Ispra e Arpa Campania.  Su AmbienteInforma vengono illustrati alcuni dei punti salienti del decreto.

Continua a leggere “Terra dei fuochi”: i risultati delle ultime analisi

Ecoremed, un esperimento di biorisanamento per la terra dei fuochi

È il più innovativo progetto di risanamento messo in campo nella terra dei fuochi. Si chiama “Ecoremed” ed è un’iniziativa sperimentale finanziata da fondi europei del programma Life e coordinata dal Ciram, il centro di ricerca ambientale dell’università Federico II. In questa operazione, tra i partner più attivi dell’ateneo partenopeo c’è senz’altro Arpa Campania.

Continua a leggere Ecoremed, un esperimento di biorisanamento per la terra dei fuochi