SIN Cassano-Cerchiara (CS): conclusa la bonifica, i terreni tornano alla normalità

sincassano-02

E’ ufficialmente la fine di un incubo per gli abitanti di Cassano All’Ionio e Cerchiara di Calabria, comuni sul versante jonico della provincia di Cosenza. I terreni sui quali, nel lontano 1999, furono trovati rifiuti riferibili allo smaltimento delle ferriti di zinco degli impianti produttivi di Crotone, sono sostanzialmente e formalmente tornati alla normalità. I terreni si trovano in località Chidichimo e Tre Ponti a Cassano, e Capraro a Cerchiara di Calabria. Continua a leggere SIN Cassano-Cerchiara (CS): conclusa la bonifica, i terreni tornano alla normalità

Valori di fondo e tipicità dell’amianto

img_4904

Non tutte le sostanze presenti all’interno di terre e rocce sono distribuite in maniera uniforme. L’amianto naturale, per sua propria natura, rende complicati studi di valori di fondo… E quindi cosa bisogna fare? Il punto di vista di due geologi Arpal invitati a parlare al RemTech di Ferrara. Continua a leggere Valori di fondo e tipicità dell’amianto

Anagrafe regionale dei siti da bonificare, i dati di Arpa Veneto

bonifica-georeferenziazione

In Veneto l’anagrafe regionale dei siti da bonificare comprende tutto il territorio regionale tranne l’area ricadente nell’ambito del Sito di interesse nazionale (SIN) di Porto Marghera di competenza nazionale; il perimetro di ogni sito, georeferenziato e inserito nella banca dati geografica è visualizzabile attraverso la mappa dei siti potenzialmente contaminati.

Continua a leggere Anagrafe regionale dei siti da bonificare, i dati di Arpa Veneto

I siti contaminati in Piemonte

siti_contaminati

In Piemonte i siti contaminati censiti nell’Anagrafe regionale sono 1.567 di cui 801 con procedimento attivo e 766 conclusi. La provincia di Torino possiede da sola quasi la metà dei siti contenuti nella banca dati. Si osserva un trend in crescita del numero di siti con procedimento attivo, dato che conferma la necessità di gestire un numero sempre in aumento di procedure di bonifica da parte degli enti interessati. Più accentuato risulta il trend di crescita dei siti con procedimento concluso, indicatore di una risposta positiva al problema. Leggi il resto

Siti contaminati: la situazione in Friuli Venezia Giulia

sin-ts

Arpa FVG, come ente tecnico e terzo, è costantemente impegnata sul fronte delle bonifiche dei siti contaminati presenti sul territorio regionale. In questo articolo viene riportata la situazione attuale dei siti, la casistica ricorrente dei punti vendita carburanti e lo stato di avanzamento delle bonifiche dei due SIN presenti in Friuli Venezia Giulia. Vai all’articolo >

Trento, anagrafe dei siti oggetto di procedimento di bonifica: accesso al visualizzatore ARCGIS online

anagrafe

Nel sito web di Appa Trento, sezione Suolo/Bonifica siti contaminati segnaliamo la presenza dell’accesso al nuovo visualizzatore, attualmente in fase provvisoria; qui è presente l’anagrafe siti oggetto di procedimento di bonifica. Questo visualizzatore consente all’utente la stampa della mappa e l’estrazione dei dati di riferimento della pratica. I dati sono aggiornati a giugno 2016. Superata la fase di test, verranno aggiornati al 9 settembre 2016. Accedi alla pagina web

Epidemiologia ambientale: cosa dobbiamo imparare dal caso di Gela

gela

Il caso di Gela è emblematico di una situazione che accomuna diverse aree del nostro paese: dopo decenni di contaminazioni documentate, si sono interrotti i processi produttivi inquinanti ma non sono state attuate misure di bonifica definitive, come poco o niente è stato fatto sul piano della prevenzione primaria. La rivista Micron ne ha parlato con Fabrizio Bianchi, responsabile dell’Unità di epidemiologia ambientale dell’Istituto di fisiologia clinica del Cnr e membro del Comitato scientifico della stessa rivista. Vai all’intervista >

Sardegna, progetto di bonifica Nuraghe nella fase di VIA

sardegna_via_nuraghe300x

Depositata presso il Servizio delle valutazioni ambientali (SVA) della Regione l’istanza di Valutazione di impatto ambientale (VIA), per il progetto operativo di bonifica Nuraghe (Progetto Nuraghe. Fase 1. Realizzazione di una piattaforma polifunzionale e di un sito di raccolta, da realizzarsi nella zona industriale “La Marinella” nel comune di Porto Torres) presentata dalla Società Syndial. Continua a leggere Sardegna, progetto di bonifica Nuraghe nella fase di VIA

Arpa Marche, nel sito internet rinnovato le informazioni sui siti inquinati e bonifica

marche_siti_contaminati

Nel sito internet di Arpa Marche, recentemente rinnovato, è disponibile la sezione Siti inquinati che contiene informazioni su alcuni siti di interesse regionale e nazionale sui quali l’Agenzia effettua le attività di competenza. Tra le aree considerate il sito di Falconara marittima e il Basso bacino del Chienti.

Continua a leggere Arpa Marche, nel sito internet rinnovato le informazioni sui siti inquinati e bonifica

Arta Abruzzo, l’anagrafe dei siti contaminati

abruzzo_siti_contaminati_300

Il primo censimento regionale dei siti contaminati in Abruzzo risale al 2006. L’Agenzia per l’ambiente dell’Abruzzo procede al regolare aggiornamento dell’Anagrafe trasmettendo i dati alla Regione che, con apposita delibera, provvede all’aggiornamento entro il 31 dicembre di ogni anno. L’anagrafe è disponibile sul sito dell’Arta.

Continua a leggere Arta Abruzzo, l’anagrafe dei siti contaminati