Dalle regioni – Sorgenti elettromagnetiche, radiazioni ionizzanti e inquinamento acustico

validazione del sistema di monitoraggio 9 kHz- 31 GHzLe esperienze regionali in materia di monitoraggio di controllo delle sorgenti elettromagnetiche, dell’esposizione della popolazione alle radiazioni ionizzanti ed all’inquinamento acustico, presentate nel Rapporto ambiente Snpa.

Continua a leggere Dalle regioni – Sorgenti elettromagnetiche, radiazioni ionizzanti e inquinamento acustico

Indicatori – Campi elettromagnetici, Radon indoor e rumore

Fra le pressioni monitorare da parte del Snpa ci sono tutte quelle che sono riconducibili al campo degli “agenti fisici”: campi elettromagnetici prodotti da impianti radiotelevisivi (RTV), stazioni radio base per telefonia mobile (SRB) ed elettrodotti (ELF); radiazioni ionizzanti quali quelle prodotte dal radon; rumore prodotto dal traffico, dalle industrie e da altre attività antropiche.

Continua a leggere Indicatori – Campi elettromagnetici, Radon indoor e rumore

Nucleare, campi elettromagnetici e reflui medicali

Volume di rispetto a 6 V/m del livello di campo elettrico generato dalla SRB da progetto originario con condizioni in situAlcune esperienze del sistema Ispra/Arpa/Appa  nel campo degli agenti fisici (campi elettromagnetici, radiazioni ionizzanti) contenute nel Rapporto Snpa 2018.

Continua a leggere Nucleare, campi elettromagnetici e reflui medicali

RAPPORTO SNPA 2018 – Inquinamento acustico, elettromagnetico e radioattività

Percentuale di comuni che hanno approvato la classificazione acustica sul numero totale di comuni di ogni regione/provincia autonoma (aggiornamento dati al 31/12/2016)Nel 2016 circa 93 controlli su 100 delle Arpa/Appa per l’inquinamento acustico sono stati svolti a seguito di esposti della cittadinanza e nel 40,6% di sorgenti controllate sono stati riscontrati superamenti dei limiti normativi. Per i campi elettromagnetici, nel 2016, il 43% dei controlli effettuati ha riguardato principalmente impianti radiotelevisivi, stazioni radio base per telefonia mobile ed elettrodotti, oggetto di segnalazioni da parte dei cittadini. L’esposizione della popolazione alle radiazioni ionizzanti deriva principalmente dalla radioattività naturale, il cui contributo maggiore è rappresentato dal radon.

Continua a leggere RAPPORTO SNPA 2018 – Inquinamento acustico, elettromagnetico e radioattività

Campi elettromagnetici nelle case, come limitarne l’impatto

In ambito domestico utilizziamo apparecchiature che producono campi elettromagnetici: forno a microonde, piano cottura ad induzione, rasoi elettrici, modem Wifi e cordless. I consigli di Appa Bolzano. Video su YouTube. Continua a leggere Campi elettromagnetici nelle case, come limitarne l’impatto

Misure del segnale LTE con analizzatori di spettro portatili: incontro presso l’Appa Bolzano

Bilancio positivo per l’incontro tenutosi di recente tra esperti nel settore dei campi elettromagnetici di varie Arpa/Appa e specialisti di una delle maggiori ditte produttrici della strumentazione utilizzata per le misure sulle reti 4G basate su tecnologia LTE.

Continua a leggere Misure del segnale LTE con analizzatori di spettro portatili: incontro presso l’Appa Bolzano

Sperimentazione per reti mobili 5G a Matera

Il ministero dello Sviluppo economico ha scelto Matera, fra le cinque città che sperimenteranno la tecnologia per reti mobili di quinta generazione 5G; l’implementazione delle attività di controllo da parte di Arpa Basilicata.

Continua a leggere Sperimentazione per reti mobili 5G a Matera

Elettromagnetismo, nuove risorse per controlli e raccolta dei dati in Italia

 

Un decreto del ministero dell’Ambiente (DD 72/2016) conferisce nuove risorse al lavoro del Sistema sull’elettromagnetismo e garantisce più controlli, nuove strumentazioni e miglior raccolta dei dati. Continua a leggere Elettromagnetismo, nuove risorse per controlli e raccolta dei dati in Italia

Monitoraggi e misure del campo elettromagnetico generato da antenne ed elettrodotti in Valle d’Aosta

Il monitoraggio e la misura dei campi elettromagnetici hanno lo scopo del controllo del rispetto dei limiti normativi e della valutazione dell’esposizione della popolazione. Arpa Valle d’Aosta ha organizzato il sistema dei monitoraggi e misure a partire dagli obblighi delle leggi regionali, dalle richieste dei cittadini e dalla caratterizzazione territoriale delle sorgenti.

Continua a leggere Monitoraggi e misure del campo elettromagnetico generato da antenne ed elettrodotti in Valle d’Aosta

Quasi maggiorenne il protocollo di intesa sui campi elettromagnetici a Genova

Un protocollo di intesa, portato avanti insieme al Comune di Genova, ai gestori e ai cittadini, per ovviare alle problematiche connesse all’installazione delle nuove antenne: a Genova è attivo dai primi anni del nuovo millennio uno strumento di gestione del territorio che si è dimostrato particolarmente efficace.

Continua a leggere Quasi maggiorenne il protocollo di intesa sui campi elettromagnetici a Genova

Monitoraggio e controllo dei campi elettromagnetici di Arpa Piemonte

Il Piemonte è tra le regioni con il maggior numero di impianti per telecomunicazione. Ad importanti siti per trasmissioni radiotelevisive, quali il colle della Maddalena vicino a Torino, si aggiungono le stazioni radio base per telefonia mobile diffuse in modo capillare nei centri urbani. Leggi il resto

Il monitoraggio selettivo dei campi elettromagnetici di specifiche sorgenti in Sicilia

Arpa Sicilia ha partecipato alla definizione e messa a punto di un nuovo tipo di centralina in grado di coprire l’intervallo di frequenza 9 kHz- 31 Ghz per effettuare il monitoraggio nell’arco delle 24 ore selettivo del campo elettrico generato radiotramissioni militari in una  base militare Usa in Niscemi (CL).

Continua a leggere Il monitoraggio selettivo dei campi elettromagnetici di specifiche sorgenti in Sicilia

Salute e campi elettromagnetici

La valutazione dei rischi sanitari dei campi elettromagnetici è un processo molto complesso, sia per il grande numero di pubblicazioni scientifiche molto eterogenee e quasi sempre non esaustive, sia per il carattere multidisciplinare del tema. Nel sito dell’Istituto superiore di sanità disponibili informazioni, documenti e FAQ.

Continua a leggere Salute e campi elettromagnetici

Arpa Calabria, le procedure per costruzione di impianti di SRB e RTV

La titolarità delle Agenzie ambientali dell’endo procedimento è definita dalle normative  di settore in tema di campi elettromagnetici, in specifico dal Dlgs 259/2003 sulla base della legge quadro 36/2001; le Agenzie regionali  effettuano il controllo sulle emissioni e valutazioni preliminari per nuove installazioni. Continua a leggere Arpa Calabria, le procedure per costruzione di impianti di SRB e RTV

Arpa Lombardia gestisce CASTEL, il catasto regionale degli impianti fissi di telecomunicazione e radiotelevisione

Con la legge regionale 11/2001, Regione Lombardia ha regolamentato la materia della protezione ambientale dall’esposizione a campi elettromagnetici, istituendo, fra l’altro, il Catasto regionale degli impianti fissi di telecomunicazione e radiotelevisione: CASTEL.
Continua a leggere Arpa Lombardia gestisce CASTEL, il catasto regionale degli impianti fissi di telecomunicazione e radiotelevisione