Open data: quali possibili usi?

Nel quadro delle interviste dedicate alle tematiche della trasparenza, della comunicazione e informazione ambientale, dei processi partecipativi, Arpatnews ha recentemente pubblicato un’intervista sugli open data, a Matteo Tempestini, civic hacker ormai da diversi anni. Vai all’intervista >

NATURE@work, concorso fotografico organizzato dall’Agenzia europea per l’ambiente

Fino al 15 ottobre 2017 si possono scegliere e votare online 5 foto fra le oltre mille fotografie prrovenienti da 37 paesi europei sono state inviate al concorso fotografico NATURE@work organizzato dall’Agenzia europea per l’ambiente (EEA).

Continua a leggere NATURE@work, concorso fotografico organizzato dall’Agenzia europea per l’ambiente

Comunicazione e informazione ambientale

Gli interventi della sessione della Summer school dedicata a comunicazione e informazione ambientale, con diversi punti di vista su come il SNPA deve organizzarsi per poter affrontare le sfide di un contesto in cui la comunicazione è da tutti a tutti.

Continua a leggere Comunicazione e informazione ambientale

Pubblicità Progresso per la sostenibilità e l’ambiente

La campagna “Ci Riesco”, promossa da Pubblicità Progresso, pone al centro l’ambiente, cercando di diffondere la cultura dei comportamenti virtuosi. Su di essa e, più in generale sulla comunicazione ambientale, proponiamo una intervista ad Alberto Contri.

Continua a leggere Pubblicità Progresso per la sostenibilità e l’ambiente

“Chi fa cosa” in Toscana: i fitofarmaci

L’URP dell’Arpa Toscana, talvolta, soprattutto nei periodi estivi, riceve segnalazioni o richieste di informazioni da parte dei cittadini preoccupati per l’uso di prodotti fitosanitari o fitofarmaci nelle vicinanze delle loro abitazioni, lungo le strade o in parchi pubblici.

Continua a leggere “Chi fa cosa” in Toscana: i fitofarmaci

Arpacal e la balneazione 2017

L’impegno Arpacal è informare in tempo reale sulla balneabilità delle coste calabresi; non solo dati ma interazione con i bagnanti per un feedback sullo stato di salute del mare.

 

 

Continua a leggere Arpacal e la balneazione 2017

In Campania sette km di costa riaperti ai bagnanti

Da aprile a oggi, sono sette i chilometri di costa campana riaperti alla balneazione. Sul sito dell’Arpa Campania, con pochi clic è possibile visualizzare lo stato di salute del mare.

Continua a leggere In Campania sette km di costa riaperti ai bagnanti

Dove trovare le informazioni sulla balneazione per il Friuli Venezia Giulia

La classificazione  delle acque di balneazione del Friuli Venezia Giulia per la stagione 2017 ha portato ad un ulteriore miglioramento rispetto alle precedenti stagioni, infatti, il 97% delle acque regionali risulta in classe di qualità “eccellente”.

Continua a leggere Dove trovare le informazioni sulla balneazione per il Friuli Venezia Giulia

Quasi in tempo reale le informazioni di Arpa Toscana sulla balneazione

I dati dei controlli ARPAT sul Web, sulla APP e sui Social media. 96% della costa balneabile ha una qualità eccellente. Nel 2017 molto limitati i divieti temporanei.

Continua a leggere Quasi in tempo reale le informazioni di Arpa Toscana sulla balneazione

Comunicare i dati della balneazione

Un panorama del modo con cui tutte le Agenzie ambientali che insistono sulle coste italiane mettono a disposizione i risultati dei loro controlli, che determinano gli eventuali divieti di balneazione da parte dei sindaci, sui siti Web.

Continua a leggere Comunicare i dati della balneazione