Svelata l’origine delle ‘Tegnùe’, i coralli di Venezia

In dialetto veneto vengono chiamate ‘tegnùe’, perché trattengono le reti dei pescatori: sono le  scogliere sommerse, simile alle barriere coralline, situate sui fondali dell’Adriatico nord-occidentale, al largo di Chioggia. Uno studio di Ismar-Cnr, Ispra e altri enti ne rivela l’origine. Continua a leggere Svelata l’origine delle ‘Tegnùe’, i coralli di Venezia