E’ uscito il nuovo numero di Ideambiente

Dopo un’estate segnata da incendi, siccità, terremoti e temperature oltre la media, Ideambiente traccia un quadro scientifico dei fenomeni.

Continua a leggere E’ uscito il nuovo numero di Ideambiente

Rifiuti plastici, il ruolo dell’Arpa Campania

Regione a due facce, tra incendi negli impianti e casi virtuosi di filiera del riciclo. Al forum PolieCo di Ischia l’intervento di Sorvino ha chiarito le competenze Arpac.  Continua a leggere Rifiuti plastici, il ruolo dell’Arpa Campania

Due laboratori mobili a Scampia per l’incendio al campo rom

Il 27 agosto un incendio è divampato in un campo rom a Scampia, periferia di Napoli. Arpac è intervenuta con due laboratori mobili: sul web diffusi i risultati del monitoraggi. Continua a leggere Due laboratori mobili a Scampia per l’incendio al campo rom

Incendi, un’estate difficile in Campania

In Campania 13mila ettari di boschi distrutti dalle fiamme da maggio a luglio 2017 (dati Legambiente-Copernicus). L’impegno dell’Arpa Campania per valutare gli effetti degli incendi. Continua a leggere Incendi, un’estate difficile in Campania

Siccità e caccia, la nota Ispra alle Regioni

L’Istituto ha inviato una lettera alle Regioni alla vigilia dell’apertura dell’attività venatoria, chiedendo siano prese misure cautelative per alcune specie più vulnerabili in considerazione della siccità di quest’anno e degli incendi che hanno colpito molte parti del Paese. Continua a leggere Siccità e caccia, la nota Ispra alle Regioni

Incendi sul Vesuvio, in corso monitoraggi straordinari di Arpa Campania

L’Arpa Campania sta monitorando la qualità dell’aria nella regione, con la rete fissa e i laboratori mobili, per seguire gli effetti degli incendi in corso sul Vesuvio e in altre aree.  Continua a leggere Incendi sul Vesuvio, in corso monitoraggi straordinari di Arpa Campania

L’uso di droni per il controllo di incendi nel suolo torboso del ferrarese

arpae

Nel corso dell’estate 2015, in due diverse riprese, si sono sviluppati focolai nel suolo torboso della valle del Mezzano (Ferrara). Gli incendi hanno originato fumi particolarmente maleodoranti anche a grande distanza. Arpae Emilia-Romagna ha partecipato alla gestione della situazione e al monitoraggio, anche utilizzando i droni.

Continua a leggere L’uso di droni per il controllo di incendi nel suolo torboso del ferrarese