EVENTI – La revisione della normativa acustica, Torino 19 ottobre 2017

L’entrata in vigore del decreto legislativo 42/17 rappresenta una
fase importante nel percorso di armonizzazione della normativa
europea e nazionale in materia di inquinamento acustico e segna
l’avvio per una rivisitazione più generale della materia definendo nuovi parametri limite del rumore, stabilendo modalità di coordinamento tra mappature acustiche e relazioni sullo stato acustico e tra piani d’azione e piani di risanamento, rivedendo alcuni aspetti del sistema sanzionatorio e prevedendo la revisione di parte dei decreti attuativi della legge quadro 447/95. Continua >

Inquinamento acustico, a Firenze un workshop sui Progetti LIFE

Convegno fra tutti i referenti dei progetti LIFE svolti in Italia sull’inquinamento acustico ambientale il prossimo 11 luglio.

Continua a leggere Inquinamento acustico, a Firenze un workshop sui Progetti LIFE

Cosa fa Arpae sul rumore e il caso movida

Come organo tecnico-specialistico, Arpae Emilia-Romagna sviluppa diverse attività in materia di inquinamento acustico: monitoraggio, vigilanza e controllo, espressione di pareri tecnici e, nell’ambito di determinate procedure, anche rilascio di autorizzazioni (AUA e AIA). Il caso movida notturna.

Continua a leggere Cosa fa Arpae sul rumore e il caso movida

Le attività fonometriche di Arpacal

Arpacal, nell’ambito normativo della legge quadro sull’inquinamento acustico n. 447/95 e della legge regionale della Calabria n. 34/2009, svolge una specifica attività a supporto delle Amministrazioni titolari in materia di inquinamento acustico del controllo sul territorio.

Continua a leggere Le attività fonometriche di Arpacal

Problemi di rumore, che faccio? Le risposte delle Agenzie ai cittadini

Sebbene poco numerose dal punto di vista quantitativo, le richieste di controlli sul rumore impegnano le Agenzie in modo significativo. Solitamente giungono attraverso telefonate, mail e lettere agli uffici Urp, per poi essere processate dai dipartimenti scientifici, della comunicazione e delle direzioni generali. Continua a leggere Problemi di rumore, che faccio? Le risposte delle Agenzie ai cittadini

Arpa Sicilia e le segnalazioni dei cittadini sul rumore

Tra le molte richieste che giungono all’Urp dell’Agenzia siciliana, quelle relative al rumore rappresentano il 14% del totale dei contatti con l’utenza. Nel grafico sono state rappresentate le tipologie di domande più significative giunte all’Arpa nel secondo semestre 2016. Continua a leggere Arpa Sicilia e le segnalazioni dei cittadini sul rumore

Il ruolo di Snpa nelle recenti norme sull’inquinamento acustico

 

Lo scorso 17 febbraio 2017 il Consiglio dei ministri ha approvato, in via definitiva, alcuni decreti per la tutela dall’inquinamento acustico. Tali decreti derivano dall’attuazione della legge 30 ottobre 2014, n. 161 che, all’art.19, conferisce la delega al Governo per l’armonizzazione della normativa nazionale con le direttive europee in materia. Snpa è stato coinvolto direttamente nella preparazione dei documenti istruttori funzionali alla stesura dei testi di legge, nonché nella stessa preparazione delle bozze di provvedimenti. Continua a leggere Il ruolo di Snpa nelle recenti norme sull’inquinamento acustico

OpeNoise: una nuova app per misurare il rumore

openoise

OpeNoise è una applicazione per rilevare il rumore sviluppata da Arpa Piemonte in collaborazione con l’Istituto superiore Mario Boella. Con OpeNoise è possibile trasformare il proprio tablet o smartphone in un fonometro e rilevare i livelli dei suoni intorno a noi. L’attendibilità di OpeNoise è stata verificata attraverso numerosi test in laboratorio e sul campo condotti su diversi dispositivi, confrontando i risultati con fonometri professionali. Al momento è utilizzabile con i sistemi Android. Leggi il resto >