Illuminazione urbana e inquinamento luminoso, Arpa Veneto ha partecipato al light talk di APIL

L’Associazione dei professionisti dell’illuminazione (APIL) ha organizzato il 21 febbraio a Milano un incontro di approfondimento su illuminazione nelle città e inquinamento luminoso, a seguito della puntata di Presa diretta in cui si è parlato di questo problema. Andrea Bertolo dell’Osservatorio permanente di Arpav sull’inquinamento luminoso era tra gli esperti invitati a “chiacchierare” sull’argomento.

Continua a leggere Illuminazione urbana e inquinamento luminoso, Arpa Veneto ha partecipato al light talk di APIL

M’illumino di meno 2017, l’adesione di Arpa Veneto

Arpav aderisce alla campagna promossa da Caterpillar che quest’anno ci ricorda l’importanza della condivisione, gesto concreto anti spreco per ridurre il consumo di risorse. Il 24 febbraio ARPAV, insieme all’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e all’Università di Padova – Dipartimento di Fisica e Astronomia, organizza un evento dedicato all’inquinamento luminoso presso l’Osservatorio astrofisico di Asiago (VI).

Continua a leggere M’illumino di meno 2017, l’adesione di Arpa Veneto

Dove sono finite le stelle? L’inquinamento luminoso in Veneto visto dagli esperti

inq_luminoso_aube-small

L’Italia è tra i Paesi con il maggior inquinamento luminoso al mondo…”, “Troppa luce artificiale disturba animali e piante e può far male anche alla nostra salute…“: sono alcune considerazioni emerse nel corso del seminario scientifico svoltosi ad Asiago lo scorso settembre. Esperti e amministratori si sono confrontati sui più recenti risultati scientifici, con l’obiettivo di porre le basi per la progettazione di un Parco delle stelle nell’area dell’Altipiano dei Sette Comuni.

infografica-inq_luminoso

 

Inquinamento luminoso: torniamo a vedere la Via Lattea?

notte buia Asiago
In Veneto è presente una rete di monitoraggio di 11 centraline appartenenti ad Arpa Veneto e Università di Padova, associazioni di tutela del cielo notturno e astrofile. Grazie alla rete è possibile monitorare costantemente e verificare la validità dei provvedimenti adottati per ridurre l’irradiazione nel cielo notturno di luce artificiale da impianti pubblici e privati.
Leggi il resto >