Le decisioni del Consiglio nazionale del Snpa dell’1 agosto 2017

Sono disponibili gli atti approvati dal Consiglio nazionale del Sistema nella sua riunione del 1° agosto, che hanno riguardato varie proposte elaborate da parte dei gruppi di lavoro Snpa.

Continua a leggere Le decisioni del Consiglio nazionale del Snpa dell’1 agosto 2017

Indagine e valutazione del disturbo olfattivo nel comune di Rovereto

Appa Trento, a settembre 2016, ha presentato l’esito dei monitoraggi svolti nel comune di Rovereto (TN) sulle emissioni odorigene oggetto di segnalazioni e lamentele. Il lavoro, condotto esclusivamente dai tecnici e con strumentazione di cui si è dotata l’Appa, rappresenta un importante tassello della strategia delineata con l’emanazione delle Linee guida approvate dalla Giunta provinciale lo scorso mese di giugno.

Continua a leggere Indagine e valutazione del disturbo olfattivo nel comune di Rovereto

Il gruppo di lavoro del Snpa sugli odori

La carenza di una normativa ambientale specifica, di tecnologie e norme tecniche strumentali adeguate alla complessità del problema determina la difficoltà, per l’ente di controllo, di valutare compiutamente l’impatto dei fenomeni osmogeni. Nell’ambito del Programma triennale 2014–2016 del Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente è stato costituito un gruppo di lavoro sulle metodologie per la valutazione delle emissioni odorigene.

Continua a leggere Il gruppo di lavoro del Snpa sugli odori

Cosa prevede la normativa in Italia

In Italia non esiste una specifica normativa nazionale per la disciplina delle emissioni odorigene. È infatti possibile individuare solo la presenza di generici criteri. Per sopperire a tale lacuna normativa, alcune Regioni hanno redatto specifiche leggi e linee guida con lo scopo di disciplinare i casi di molestia olfattiva.

Continua a leggere Cosa prevede la normativa in Italia

Provincia di Bolzano: nuove linee guida per il recupero di materiale da demolizione

Le nuove linee guida, approvate dalla Giunta provinciale di Bolzano, regolano il recupero di materiali da costruzione e demolizione, ossia rifiuti inerti prodotti da cantieri edili (materiali di scavo, demolizioni di opere edili e stradali) e definiscono la qualità dei materiali riciclati. Questi potranno essere riutilizzati tra l’altro per sottofondi stradali, riempimento di scavi, costruzione di campi sportivi, opere di protezione, piste ciclabili, barriere insonorizzanti. Leggi il resto > e guarda il video su youtube>

Pubblicazioni Snpa: verso un report nazionale sui controlli ambientali AIA-Seveso

linee-guida

Superare le diverse modalità di rendicontazione delle attività di controllo sugli impianti soggetti ad AIA – Seveso: è questo l’obiettivo dello studio realizzato dal gruppo di lavoro interagenziale Ispra/Arpa/Appa, che pone le basi per redigere un futuro documento di Sistema, unico e omogeneo, che riassuma le attività svolte dagli enti di controllo nel 2015 e ne evidenzi i risultati raggiunti. Disponibile online sul sito di Ispra. Link alla pubblicazione >

Controllo delle emissioni, le linee guida di Arpae

ER_lineeguida_emissioni_2016

Disponibili sul sito di Arpae le linee guida per l’attività di controllo delle emissioni in atmosfera. Sulla base delle normativa e dei documenti Ispra e UNI, le Linee guida forniscono i criteri per permettere a Gestori degli impianti e alle Autorità competenti per il controllo, la realizzazione di un protocollo condiviso per il monitoraggio e per l’acquisizione ed elaborazione dei dati raccolti. Leggi il resto >

I controlli alle aziende sottoposte ad autorizzazione unica ambientale

arpa-tos

Uno specifico gruppo di lavoro interagenziale Ispra/Arpa/Appa ha recentemente redatto una proposta di Linee guida relative alla “impostazione generale delle procedure di controllo, costruzione di check list per i controlli di aziende assoggettate ad AUA o AIA regionali per tipologie produttive e sito specifici”. Il documento, redatto con la collaborazione di numerose Agenzie, è in fase di approvazione da parte del Comitato tecnico permanente e quindi del Consiglio federale del Snpa. Leggi il resto >