Ultimo sì ufficiale: a Bologna il Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (Ecmwf)

Il Council dell’Ecmwf (Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine), riunito a Reading, ha ratificato l’assegnazione della struttura all’Emilia-Romagna. In Gran Bretagna sono così stati definiti gli aspetti tecnici del cosiddetto “accordo di sede”. Il Centro avrà sede nel Tecnopolo all’ex Manifattura Tabacchi. Continua >

I modelli del Centro meto-clima dell’Arpa Campania

Il Centro meteorologico e climatologico della Campania (Cemec) è la struttura operativa Arpac dedicata a svolgere previsioni e valutazioni meteoambientali. Tra le sue prerogative vi è l’esecuzione delle catene modellistiche CHIMERE e SWAN.

Continua a leggere I modelli del Centro meto-clima dell’Arpa Campania

Meteo, disponibili in Campania i dati del wind profiler

In Campania è oggi disponibile uno strumento in più per studiare il meteo locale e in particolare il rimescolamento atmosferico. Arpac ha potenziato e riattivato il wind profiler, un dispositivo situato nella sede del Centro italiano ricerche aerospaziali (Cira) a Capua (foto).

Continua a leggere Meteo, disponibili in Campania i dati del wind profiler

Eccezionale evento sahariano sulla Campania

Napoli, 12 Maggio 2017 – Arpa Campania ha comunicato che da questa notte è in corso un eccezionale afflusso di polveri sahariane provenienti dall’Algeria che dopo aver sorvolato il Mar Tirreno hanno raggiunto le coste campane.

Continua a leggere Eccezionale evento sahariano sulla Campania

Emilia-Romagna: in sperimentazione il nuovo portale Allerta Meteo ER

Da gennaio 2017 è partita la sperimentazione del sito “Allerta Meteo Emilia-Romagna” per una comunicazione rapida ed efficace su frane, alluvioni ed eventi meteo. Arpae Emilia-Romagna collabora al progetto.

Continua a leggere Emilia-Romagna: in sperimentazione il nuovo portale Allerta Meteo ER

Un bilancio della Winter school AssoArpa e i materiali della tre giorni di Arabba

Dal 29 al 31 marzo si è svolta la Winter school AssoArpa ad Arabba (Bl); pubblichiamo in questo numero tutti i materiali presentati in questa occasione ed un bilancio dell’iniziativa da parte del presidente dell’associazione, Luca Marchesi. Continua a leggere Un bilancio della Winter school AssoArpa e i materiali della tre giorni di Arabba

Bologna ospiterà il Centro meteo europeo

Bologna è stata scelta per ospitare il Data center del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (Ecmwf); la decisione è stata presa oggi dal Council dell’Ecwmf, riunitosi a Reading, in Inghilterra, attuale sede del Centro. Da qui a giugno verranno definiti gli aspetti tecnici legati al cosiddetto ‘accordo di sede’, che ratificherà l’arrivo sotto le Due Torri della struttura. Leggi il resto >

App meteo per andare in montagna, una risorsa per l’escursionista

La consapevolezza che i pericoli legati alle condizioni meteorologiche rappresentano ancora oggi, in modo diretto o indiretto, una delle cause principali degli incidenti in montagna, e che una frequentazione consapevole della montagna rappresenti una risorsa non solo economica, per una regione che è caratterizzata da un’elevata percentuale di territorio montano, ma soprattutto individuale, in termini di benessere, vicinanza alla natura, pratica di attività sportive outdoor, Arpa Piemonte ha implementato una serie di servizi dedicati per favorire la diffusione delle informazioni e delle previsioni meteorologiche per la montagna.

Continua a leggere App meteo per andare in montagna, una risorsa per l’escursionista

Stazioni meteo d’alta quota

Lo studio dei cambiamenti climatici è una tematica molto complessa e variegata che può spaziare dall’analisi della circolazione atmosferica globale alla fisiologia di una particolare specie di insetto. In questo ampio panorama di studi e ricerche, la criosfera (ghiaccio, neve e permafrost) ricopre un ruolo di primo piano per via delle gravi conseguenze che il suo deterioramento, strettamente connesso all’innalzamento delle temperature e alla variazione del regime delle precipitazioni, sta già causando all’uomo.

Continua a leggere Stazioni meteo d’alta quota

Che cos’è la pioggia che gela o gelicidio?

La pioggia, a contatto con il suolo molto freddo o con qualsiasi altra superficie, congela formando un insidioso strato di ghiaccio. Le condizioni meteorologiche che portano alla formazione del gelicidio o pioggia che gela al suolo si sono verificate la seconda settimana di gennaio in diverse aree del paese. Il  caso dell’Emilia-Romagna. Leggi il resto >