Siccità, stato di emergenza in Emilia-Romagna

La Regione Emilia-Romagna chiede al Governo il riconoscimento dello stato di emergenza per la crisi idrica che ha colpito l’intero territorio regionale. La decisione è stata presa il 10 giugno nel corso di un incontro svoltosi a Bologna, con i soggetti interessati – Arpae tra gli altri – in cui sono stati raccolti e analizzati tutti i dati utili a motivare l’istanza. Leggi il resto >

Crisi idrica: Arpa Lombardia monitora i laghi lombardi, importante riserva idrica per la regione

La Lombardia è la regione italiana più ricca di laghi. Insieme al manto nevoso, i circa 50 laghi lombardi costituiscono una delle principali riserve idriche della regione, rappresentando il 40% di superficie e il 63% di volume del totale nazionale. La disponibilità di acqua è attualmente circa la metà rispetto a quella media dell’ultimo decennio e si attesta su valori di poco superiori al 2007, anno critico di riferimento.

Continua a leggere Crisi idrica: Arpa Lombardia monitora i laghi lombardi, importante riserva idrica per la regione

Clima in Italia: nel 2015 nuovo record della temperatura media annuale

indicatori-clima

Con valori di poco superiori al 2014, lo scorso anno si è attestato come il più caldo in assoluto nella storia del Paese. A determinare il picco sono state soprattutto le temperature di luglio e degli ultimi due mesi dell’anno, segnati da un clima particolarmente mite e secco rispetto alle medie invernali. Nuovi record di temperatura si sono registrati nelle regioni settentrionali e sulle stazioni in quota dell’arco alpino. Diminuite pressoché ovunque le precipitazioni nel 2015. Unica eccezione la Sicilia, dove gli eventi estremi sono stati particolarmente violenti. In tutto il territorio nazionale la poca pioggia ha portato con sé periodi di siccità specialmente negli ultimi mesi dell’anno. L’undicesima edizione del rapporto Ispra “Gli indicatori del clima in Italia” fotografa l’andamento del clima in Italia nel 2015 e aggiorna le stime degli ultimi dieci anni. Leggi il resto