Il progetto europeo Marina per i cittadini, il video su IspraTV

Ispra partecipa al progetto europeo MARINA, dedicato alla salvaguardia del mare e alla ricerca e innovazione responsabile. Il progetto promuove workshop aperti ai cittadini nei quali i ricercatori Ispra svolgono il ruolo di facilitatori. Tutti i cittadini possono condividere idee e proposte per la tutela del mare, degli oceani e della biodiversità marina assicurando la salvaguardia dell’ambiente e della salute. Sul sito della tv istituzionale di Ispra lo spot che promuove il progetto a livello nazionale ed europeo.

VIDEO – Facciamo rumore

Qual è il rapporto tra acustica, rumore, suono, senso dell’udito e tessuto sociale?
Il nuovo contesto sociale, culturale e tecnologico, rende particolarmente
evidente l’importanza dello studio della psicologia della percezione acustica, che può avere una diretta influenza sugli stessi parametri acustici e sulle tecniche di rilevazione del rumore. Vai al video

Cellulari e smartphone, consigli pratici per un uso più consapevole

La telefonia mobile è ormai parte integrante della nostra vita. Esistono dei rimedi che possiamo adottare per proteggerci dalle onde elettromagnetiche emesse dal nostro inseparabile smartphone? Luca Verdi, direttore del Laboratorio di chimica fisica dell’Agenzia provinciale per l’ambiente di Bolzano, parla di alcuni semplici accorgimenti, che possiamo mettere in pratica, per utilizzare in modo corretto i nostri cellulari e tablet. Guarda il video del ciclo Quale ambiente su Youtube >

Al Maxxi di scena l’educazione ambientale: uomo, natura, scienza e arte in una prospettiva intergenerazionale

maxxi

Conservazione delle risorse, ma anche prevenzione e valorizzazione del patrimonio ambientale attraverso l’interazione interdisciplinare e intergenerazionale. Questo sinteticamente il messaggio della seconda Conferenza sull’educazione ambientale in Italia. Il rilancio dell’economia verde passa attraverso lo sviluppo delle conoscenze, in cui i processi  di apprendimento e rinnovamento viaggiano attraverso le interconnessioni tra amministrazioni, professionisti pubblici e privati, esperti, e cittadini di ogni età.

Continua a leggere Al Maxxi di scena l’educazione ambientale: uomo, natura, scienza e arte in una prospettiva intergenerazionale

VIDEO – Lasciati sedurre dal marchio Ecolabel…

ER_video-Ecolabel_eu_300

“Innamorati anche tu del marchio Ecolabel UE”, con questo slogan la Commissione europea ha pubblicato alcuni video, anche in italiano, relativi a 3 gruppi di prodotto certificabili Ecolabel. Questo marchio garantisce prodotti a basso impatto ambientale e senza costi aggiuntivi. Puoi trovarlo su molti prodotti di uso quotidiano (detersivi, carta, “fai da te”). La prossima volta che fai acquisti guarda le  etichette e scegli il fiore. Vai ai video >

 

“Cemento e l’eroica vendetta del letame”: in scena il consumo di suolo

cemento e l'eroica vendetta

Non solo tavole rotonde e interventi scientifici hanno animato il recente convegno di Roma dedicato al consumo di suolo. La Casa dell’Architettura è diventato un palco per lo spettacolo teatrale diretto e scritto da Massimo Donati e Alessandra Nocilla. Interpretato da Giorgio Ganzerli (autore comico per Scorie e Zelig), il monologo tragicomico racconta la storia di un agricoltore bergamasco accusato di aver distrutto gli escavatori di una società impegnata a costruire un laghetto artificiale per la pesca sportiva. Il video dello spettacolo su Youtube

VIDEO – Raccontare e spiegare le attività Ispra sull’isola di Ventotene attraverso gli occhi di un bambino

ventotene

Un breve video che racconta, con gli occhi e la voce di un bambino, l’isola di Ventotene e le attività Ispra legate al monitoraggio della migrazione dei volatili sull’isola. Il bambino narrante da due anni ormai visita insieme al padre, le attività di monitoraggio dell’Istituto e il museo della migrazione di Ventotene. Link al video >

Clima e salute. Le ondate di calore

ondateCalore_Italia
Negli ultimi anni il cambiamento climatico ha attirato l’attenzione di enti di ricerca e media anche in seguito alle ripercussioni sulla salute delle persone. Studi epidemiologici in Europa e Usa hanno infatti evidenziato un impatto delle temperature estreme sulla salute in termini di incremento della mortalità e dei ricoveri ospedalieri soprattutto per cause cardiovascolari e respiratorie. Leggi il resto