Valutazione di impatto sulla salute, la linea guida nazionale

ER_ambiente_salute_300

Il documento Linea guida per la Valutazione di impatto sulla salute (Vis): strumenti per proponenti e valutatori è il risultato di un progetto nazionale che ha coinvolto numerose istituzioni. Il percorso coinvolge proponenti e valutatori di piani, programmi e progetti e prevede diverse fasi di valutazione per arrivare a una migliore attuazione degli interventi e a un efficace monitoraggio del loro impatto

La Linea guida è stata presentata il 21 giugno a Roma, presso la sede del ministero della Salute. Si tratta della prima linea guida italiana sulla Vis ed è il risultato del progetto finanziato dal Centro nazionale di controllo malattie (Ccm) del ministero della Salute nel 2013 dal titolo “Valutazione di impatto sulla salute (Vis): linee guida e strumenti per valutatori e proponenti”. <

Il progetto, durato 27 mesi, è stato coordinato dalla Regione Emilia-Romagna e ha visto coinvolte istituzioni centrali quali il Cnr, Ispra e Iss e territoriali come le Regioni, le Agenzie ambientali regionali e singole Aziende Usl. Leggi l’articolo in Ecoscienza 3/2016 (pdf)

Altre risorse
L’ebook “La Vis in Italia. Valutazione e partecipazione nelle decisioni su ambiente e salute” (Arpa EmiliaRomagna, 2015) raccoglie i contributi presentati durante il convegno “La Vis in Italia: scenari, strategie, strumenti”, tenutosi a Bologna il 17 e 18 settembre 2014, e gli interventi pubblicati su Ecoscienza 4/2014. L’ebook è disponibile gratuitamente su www.arpae.it/ebook.