Appa Trento, aggiornamento al 2017 del Piano di tutela delle acque

L’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente della Provincia autonoma di Trento ha pubblicato sul proprio sito l’aggiornamento relativo alla classificazione dei corpi idrici fluviali e lacustri provinciali descritta nel Piano di tutela delle acque. 

 

L’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente della Provincia autonoma di Trento ha pubblicato sul proprio sito l’aggiornamento degli allegati D ed allegato E, relativi alla classificazione dei corpi idrici fluviali e lacustri provinciali descritta nel Piano di Tutela delle Acque della Provincia Autonoma di Trento, approvato con Deliberazione della Giunta provinciale n. 233 di data 16 febbraio 2015. Sono state aggiornate le schede con la classificazione dello stato chimico ed ecologico relativamente al triennio 2014-16  (il Piano di Tutela si riferisce al periodo 2010-2014) sui corpi idrici inseriti in rete di monitoraggio ai sensi del d.lgs. 152/06: questa rete rispetto al triennio precedente ha subito delle modifiche in base all’affinamento dell’analisi delle pressioni e/o per difficoltà tecniche di campionamento. Leggi tutto

Per ulteriori approfondimenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.