AssoArpa: gdl al lavoro per gli interventi in emergenza a seguito di incendio

Il tema degli interventi in emergenza a seguito di incendi negli impianti di trattamento rifiuti continua a essere di estrema attualità all’interno di Assoarpa e di Snpa: a Genova prende forma l’evento formativo che contribuirà ad omogeneizzare questo tipo di attività in tutta Italia.

Si è svolta martedì 6 marzo a Genova la riunione del gruppo di lavoro Assoarpa, l’Associazione delle agenzie regionali e provinciali per la protezione ambientale, dedicato al tema degli interventi in emergenza a seguito di incendi.

In particolare, dopo l’ennesimo episodio accaduto a un impianto di trattamento rifiuti, il direttore generale di Arpa Liguria Carlo Emanuele Pepe aveva lanciato la proposta di un momento di riflessione e formazione su questa particolare attività, divenuta negli ultimi anni sempre più frequente in tutto il territorio nazionale.

Dall’idea si è passati a una fase preparativa, con l’incontro insieme al direttore generale di Arpa Sardegna Alessandro Sanna, e di altri tecnici e dirigenti arrivati da Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto e, ovviamente, Liguria: durante i lavori della giornata sono stati definiti punti di forza e criticità di questa tipologia di interventi.

Per arrivare a una omogeneizzazione di tali delicati interventi, però, su cui si concentrano attenzioni dell’opinioni pubblica e difficoltà operative, si è convenuto sull’opportunità di un momento formativo, organizzato da Assoarpa ma aperto a tutta Snpa, da svolgere entro l’estate in una località facilmente raggiungibile da tutta Italia.

Con lo stesso format finalizzato all’individuazione di punti comuni e criticità, saranno presentati alcuni casi studio seguiti da un dibattito tecnico. Quindi si svolgerà una riflessione sul tipo di organizzazione necessaria, anche a soddisfare le esigenze di sussidiarietà previste dalla legge 132/2016, e alcuni approfondimenti su aspetti specifici:

  • L’individuazione della relazione fra evento e impatto ambientale atteso
  • L’analisi delle dotazioni strumentali disponibili e necessarie
  • Il ruolo, i tempi e il linguaggio della comunicazione, interna ed esterna

Tutti i dettagli sull’evento formativo saranno comunicati, appena disponibili, dalla presidenza Assoarpa, a cui ci si può rivolgere per eventuali contributi all’iniziativa.

Un commento su “AssoArpa: gdl al lavoro per gli interventi in emergenza a seguito di incendio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.