Sorgenti radiogene: controlli Spisal e Arpacal nelle strutture sanitarie pubbliche e private

L’Arpacal, insieme al Servizio Prevenzione, igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’ASP (Spisal) svolge un attività di verifica delle diverse sorgenti radiogene presenti presso studi dentistici, cliniche e strutture sanitarie pubbliche e private.

Continua a leggere Sorgenti radiogene: controlli Spisal e Arpacal nelle strutture sanitarie pubbliche e private

Balneazione 2018: in Calabria conforme il 98% delle analisi del primo trimestre

In Calabria, il 98% dei risultati analitici sui campioni prelevati per il monitoraggio delle acque di balneazione è risultato conforme ai limiti previsti dalla normativa di settore. Lo comunica l’Arpacal.

Continua a leggere Balneazione 2018: in Calabria conforme il 98% delle analisi del primo trimestre

La nave Astrea dell’Ispra in Calabria per il progetto SIC-CARLIT con Arpacal

La nave oceanografica Astrea dell’Ispra parteciperà, dal prossimo 18 luglio, alle operazioni di rilievo morfo-batimetrico della costa tirrenica calabrese nell’ambito del progetto internazionale SIC-CARLIT che vede il coordinamento tecnico-scientifico dell’Arpacal.

Continua a leggere La nave Astrea dell’Ispra in Calabria per il progetto SIC-CARLIT con Arpacal

Arpacal presenta la “Carta della vulnerabilità integrata” della Piana di Lamezia Terme (CZ)

La piana di Lamezia Terme (CZ) è stata oggetto di un studio idro-geochimico di area vasta per verificare la presenza dei valori anomali di concentrazione di alcuni analiti riscontrati nell’area industriale e definire se questi siano imputabili a cause di origine naturale o antropica. Continua >

Arpacal, presentati i dati del monitoraggio sulla fauna selvatica della provincia di Cosenza

Si è tenuto ieri nella sala convegni del Rimuseum di Rende (CS) il convegno finale per la presentazione dei risultati del monitoraggio sanitario/ambientale sulla fauna selvatica effettuato dal 2014 al 2017 nella provincia di Cosenza. Continua > 

Accreditamento laboratori: un triplo successo per Arpacal

Il Servizio Agenti fisici del Dipartimento provinciale di Catanzaro sarà il primo in Italia, insieme all’omologo di Arpa Piemonte, ad acquisire l’accreditamento come laboratorio di prova per la misurazione della presenza di gas radon disciolto nell’acqua. Continua a leggere

Allerta incendi: cosa fa Arpacal

Gli incendi in Calabria, appiccati spesso da criminali, sono una criticità non solo per la devastazione del patrimonio naturale ma anche incidendo su ordine pubblico, protezione civile, emergenze sanitarie, criticità ambientali.

Continua a leggere Allerta incendi: cosa fa Arpacal

Microalghe potenzialmente tossiche, online il rapporto annuale Calabria

E’ online il rapporto annuale realizzato da ArpaCalabria sul monitoraggio di Ostreopsis ovata e di altre microalghe potenzialmente tossiche così come previsto dalla normativa nazionale. Continua > 

Balneazione: Arpacal lavora per la tutela della salute del mare

Il 16 aprile è iniziato il monitoraggio annuale di Arpacal per controllare lo stato di salute del mare calabrese. Sono oltre 600 i punti costieri presi in esame e rappresentativi dei circa 712 Km di costa calabrese lungo il mar Tirreno e il mar Ionio.

Continua a leggere Balneazione: Arpacal lavora per la tutela della salute del mare

Aree degradate: i sopralluoghi di Arpacal

L’omicidio di Soumaila Sacko nelle campagne della piana di Gioia Tauro ha riportato all’attenzione dei media nazionali le condizioni di degrado in cui si trovano a vivere le migliaia di immigrati che si trovano nel campo d’accoglienza di San Ferdinando.

Continua a leggere Aree degradate: i sopralluoghi di Arpacal

Arpacal e la Giornata mondiale dell’Ambiente

La Giornata Mondiale per l’Ambiente rappresenta per Arpacal non solo una data ma una sorta di momento di riflessione sulle attività svolte, quelle in itinere e, ovviamente, quelle da programmare.

 

Continua a leggere Arpacal e la Giornata mondiale dell’Ambiente

Studio Arpacal sulle principali sorgenti di emissione in atmosfera in Calabria

Traffico e riscaldamento sono le principali sorgenti di emissione in atmosfera registrate in Calabria dalle stazioni di misura della rete regionale della qualità dell’aria che ArpaCalabria gestisce per conto della Regione. Leggi tutto qui >

Arpacal presenta il progetto Musmap nella due giorni del GdL Mare Snpa

Arpacal, con il suo Centro regionale Strategia marina diretto da Emilio Cellini, ha partecipato a Roma alle “Giornate di condivisione e confronto delle attività del SNPA negli ambienti marini e di transizione”. Continua >

Ecolabel EU per i servizi di ricettività turistica in Calabria

Arpacal garantisce le informazioni sull’Ecolabel EU per i servizi di ricettività turistica attraverso la pagina Ecolabel del proprio sito e con la presenza al tavolo tecnico permanente della Regione Calabria per la programmazione di attività e lo sviluppo di progetti in materia di certificazioni ambientali.

Continua a leggere Ecolabel EU per i servizi di ricettività turistica in Calabria