EVENTI – Comunicazione e informazione Snpa: due appuntamenti in Umbria

Il programma dei lavori ed i materiali preparatori delle due occasioni di incontro e approfondimento promossi da Arpa Umbria in collaborazione con la Rete Snpa “Comunicazione e informazione”.

Continua a leggere EVENTI – Comunicazione e informazione Snpa: due appuntamenti in Umbria

Dalle regioni – Il controllo delle emissioni e gli effetti del cambiamento climatico

Valori medi rilevati in μg/m3 nel periodo di monitoraggio, della sommatoria di tutti i COVLe esperienze regionali in materia di controlli delle emissioni, con un panorama di varie metodologie utilizzate sia in termini di strumenti di misura che di modellistica, presentate nel Rapporto ambiente Snpa. Sui cambiamenti climatici, presentato il caso delle ondate di calore.

Continua a leggere Dalle regioni – Il controllo delle emissioni e gli effetti del cambiamento climatico

L’impatto ambientale delle acciaierie sulla qualità dell’aria

Pubblicato il report finale del “Progetto per la valutazione degli impatti sulla qualità dell’aria provocati dagli stabilimenti di produzione dell’acciaio” condotto da Arpa Valle d’Aosta, Arpa Umbria e Arpa Veneto, con l’obiettivo di valutare l’impatto ambientale sull’inquinamento atmosferico provocato dalle emissioni degli stabilimenti di produzione dell’acciaio localizzati ad Aosta, Terni e Vicenza.

Continua a leggere L’impatto ambientale delle acciaierie sulla qualità dell’aria

Qualità dell’aria, i progetti e le esperienze innovative

Sul tema della qualità dell’aria l’attenzione e l’impegno del SNPA si sostanzia in progetti innovativi finalizzati alla conoscenza del fenomeno e all’individuazione di efficaci misure di risanamento.

Continua a leggere Qualità dell’aria, i progetti e le esperienze innovative

Sostenibiliatà ambientale, protocollo d’intesa tra ministero dell’Ambiente e Regione Umbria

L’accordo dà avvio ad una collaborazione istituzionale fra Ministero e Regione per definire metodologie, strumenti e tecnologie innovative a supporto delle decisioni sulla base di standard tecnico-scientifici, già sperimentati dalla Regione, attraverso le attività dell’Arpa Umbria.

Continua a leggere Sostenibiliatà ambientale, protocollo d’intesa tra ministero dell’Ambiente e Regione Umbria

Anticipo della fioritura delle piante allergeniche invernali

Dall’analisi dei dati della Rete Italiana di Monitoraggio delle Agenzie, POLLnet, emerge che, per questo primo scorcio del 2018 vi è stato un netto anticipo delle fioriture delle piante allergeniche invernali che ha riguardato quasi tutta la penisola. Tale anticipo è risultato particolarmente evidente in alcune famiglie botaniche quali le Betulaceae, le Corylaceae e le Cupressaceae-Taxaceae con risvolti dal punto di vista sanitario per i soggetti allergici.

Continua a leggere Anticipo della fioritura delle piante allergeniche invernali

M’illumino di meno, il 23 febbraio tutti a piedi

Snpa aderisce alla Campagna nazionale lanciata da Rai Radio 2 e sollecita tutti gli addetti del Sistema in Italia a dedicare una giornata al camminare. Tutte le iniziative promosse dal Sistema.

Continua a leggere M’illumino di meno, il 23 febbraio tutti a piedi

EVENTI – Il cinema ambientale sbarca a Perugia

Otto pellicole in sei mesi. Una rassegna con i film che hanno vinto durante gli ultimi sei anni il “Green Drop Award”: il riconoscimento di “Green Cross Italia”. Dirette streaming.

Continua a leggere EVENTI – Il cinema ambientale sbarca a Perugia

Il processo riorganizzativo del laboratorio multisito di Arpa Umbria

La struttura laboratoristica di ARPA Umbria, oggi Laboratorio Multisito con due sedi a Perugia e Terni, è stata oggetto negli anni di una riorganizzazione che ha migliorato la produttività per le attività che ne rappresentano il ‘core business’ e favorito lo sviluppo di alcune specializzazioni.

Continua a leggere Il processo riorganizzativo del laboratorio multisito di Arpa Umbria

Ganapini, il futuro delle Agenzie ambientali (se c’è) è “disruptive”: Arpa 4.0

Intervento di Walter Ganapini, direttore generale di Arpa Umbria su Micron: “È l’ora di disegnare, in modo resiliente e coerente con i vincoli di disponibilità decrescente di risorse finanziarie ed umane, un nuovo modello di Arpa, che corrisponda alla domanda costante di ambiente pulito e di tutela della salute da parte dei cittadini attivi e responsabili e delle imprese che vivono come centrale la sfida competitiva che nel mercato globale si combatte su qualità ambientale di processi produttivi, prodotti e territori. ” Vai all’articolo >

Pollini in Umbria: inizio di stagione all’insegna delle Cupressaceae

La rilevazione sistematica della presenza di pollini nell’aria, garantita in Umbria dalla Rete regionale di monitoraggio aerobiologico, rappresenta uno strumento di conoscenza di fondamentale importanza per ciò che attiene la prevenzione e la cura delle manifestazioni allergiche

Continua a leggere Pollini in Umbria: inizio di stagione all’insegna delle Cupressaceae

Umbria: eccellente nel 2016 la qualità delle acque di balneazione  

In linea con il trend registrato nelle ultime stagioni, il monitoraggio realizzato da Arpa Umbria ha confermato un giudizio di qualità eccellente per le acque di balneazione individuate nei laghi Trasimeno, Piediluco e Chico Mendes.

Continua a leggere Umbria: eccellente nel 2016 la qualità delle acque di balneazione  

Cattivi odori, l’attività di Arpa Umbria

Quello degli impatti olfattivi è un tema sempre più sentito. Su questo fronte l’Agenzia ambientale umbra ha investito negli ultimi tempi sull’innovazione tecnologica: dall’olfattometria dinamica ai nasi elettronici, fino a una app a supporto delle indagini sociologiche.

Continua a leggere Cattivi odori, l’attività di Arpa Umbria