CIRCE2020: l’economia si trasforma e si autorigenera, l’infografica dedicata

Il progetto europeo CIRCE2020, di cui Arpa Veneto è lead partner, ha l’obiettivo di indurre un cambiamento nel sistema produttivo ed economico delle aree coinvolte nel progetto, favorendo il passaggio dall’economia lineare a un modello di economia circolare

Per raggiungere questo obiettivo, in 5 zone produttive dell’area Central Europe, saranno realizzate esperienze pilota di economia circolare, che saranno accompagnate da un’articolata attività di disseminazione e di coinvolgimento degli stakeholder.
Dal 20 al 22 marzo si svolgerà a Budapest il terzo meeting di progetto. Seguirà un comunicato stampa dedicato all’evento.

Un commento su “CIRCE2020: l’economia si trasforma e si autorigenera, l’infografica dedicata”

  1. E’ lodevole l’impegno di ARPA Veneto in favore dell’Economia Circolare, unica speranza di almeno frenare il riscaldamento globale. Peccato che si scontri con “l’Alleanza anti-smog” siglata dalle 4 Regioni Padane, Veneto compreso, il 9 giugno 2017 col Ministero dell’Ambiente ( http://www.regioni.it/newsletter/n-3178/del-09-06-2017/emilia-romagna-lombardia-piemonte-e-veneto-alleanza-antismog-16734/ ); alleanza che prevede di incentivare con fondi pubblici la rottamazione di certe categorie di veicoli ed è quindi la negazione dei principi base dell’Economia Circolare: “riparare, riutilizzare, riciclare l’esistente e ridurre al minimo la produzione di rifiuti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.