EVENTI – Gas serra in Italia, a Roma presentazione Inventario nazionale

Ispra presenta la raccolta completa delle emissioni inquinanti, relative al periodo 1990-2017, rilasciate in atmosfera da attività antropiche o da sorgenti naturali, con stime e scenari per il futuro. 

L’Inventario nazionale delle emissioni in atmosfera di gas serra viene presentato a Roma presso il Ministero dell’ambiente (qui il programma) in occasione della comunicazione dei dati nell’ambito della Convenzione Quadro sui Cambiamenti Climatici delle Nazioni Unite (UNFCCC) e del protocollo di Kyoto.

Monitorare le emissioni di gas serra è fondamentale per combattere i cambiamenti climatici. Scopo dell’Inventario è fornire dati che siano utili alla definizione di politiche di riduzione delle emissioni.

Chi produce gas climalteranti? I settori monitorati dal rapporto sono molteplici:  quello dei trasporti, della produzione energetica, settore residenziale e dei servizi, l’industria manifatturiera, agricoltura, gestione e trattamento dei rifiuti, ed altri.

Oltre a fornire il quadro completo delle emissioni di gas serra per il periodo 1990-2017, l’Inventario presenta le più recenti novità in materia di strategie, legislazione nazionale e internazionale per la mitigazione dei cambiamenti climatici. Un focus è dedicato allo stato delle negoziazioni internazionali sul clima in relazione all’Accordo di Parigi e alla roadmap  italiana per la decarbonizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *