Grande successo per AmbientiAMOci, l’educazione ambientale divertente

Già programmato per il prossimo 25 ottobre, l’evento dedicato al progetto AmbientiAMOci rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado della Lombardia, si terrà anche il giorno precedente visto l’elevato numero di adesioni.

Una due giorni in cui l’auditorium Giorgio Gaber di Palazzo Pirelli, nella sede milanese di Regione Lombardia, si trasformerà in una grande aula dove bambini e ragazzi potranno divertirsi scoprendo l’ambiente attraverso i video e i giochi interattivi proposti nell’ambito del progetto. Sviluppato da Arpa Lombardia e Fondazione Lombardia per l’Ambiente, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e Regione Lombardia, il progetto AmbientiAMOci già attivo da anni si declina in una collana di libretti cartacei e strumenti multimediali per promuovere i temi dell’educazione ambientale nelle scuole lombarde.
Inoltre, a dimostrazione di quanto le scuole lombarde siano particolarmente attente alle proposte educative sui temi ambientali, successo confermato anche per l’altra importante call per tutti gli alunni delle scuole primarie lombarde: il Contest AmbientiAMOci, organizzato da Arpa Lombardia in collaborazione con Fondazione Pubblicità Progresso.
Tantissimi bambini parteciperanno quindi al concorso che, in modo creativo e divertente, mira a promuovere nelle nuove generazioni comportamenti e stili di vita sostenibili. Con l’aiuto degli insegnanti, gli alunni potranno scegliere una delle quattro tematiche proposte – alimentazione, aria, acqua, rifiuti – e produrre un elaborato secondo la modalità preferita.
La giuria composta da ARPA Lombardia, Fondazione Pubblicità Progresso e Ufficio Scolastico Regionale valuterà i lavori in base a creatività e originalità, attinenza al tema e qualità dell’elaborato prodotto.

Per informazioni:
https://www.ciriesco.it/it/contenuti/iniziative/contest-ambientiamoci
http://www.progettoambientiamoci.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.