Protezione del cielo notturno, Arpa Veneto partecipa a un simposio internazionale

Nella suggestiva cornice dell’isola di Capraia, a settembre si è tenuto il primo incontro internazionale in Italia in cui gli esperti di inquinamento luminoso si sono confrontati su numerosi aspetti legati al tema.

La misurazione della qualità del cielo notturno, lo sviluppo di sensori innovativi, gli impatti dell’inquinamento luminoso, le iniziative di promozione dei parchi delle stelle, sono alcuni degli argomenti su cui si sono confrontati gli esperti.

Arpa Veneto ha partecipato al simposio con l’Osservatorio Regionale Inquinamento Luminoso, presentando alcune memorie e partecipando alle sessioni di misurazioni notturne con la propria strumentazione.

Nella serata di venerdì 14 si è tenuto un’evento di sensibilizzazione rivolto alla popolazione. Durante l’escursione, realizzata in collaborazione con le guide del Parco, i partecipanti sono stati guidati nell’osservazione delle stelle e hanno assistito alle  misurazioni effettuate dai tecnici della brillanza del cielo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.