SIN di Bussi, Arta avvia indagini per caratterizzazione aree di Rete Ferroviaria Italiana

Proseguono le attività di Arta Abruzzo nel SIN di Bussi sul Tirino (Pescara). Hanno preso il via le indagini previste dal Piano di caratterizzazione delle aree di Rete Ferroviaria Italiana (RFI). 

 

Il Piano è stato predisposto dal Distretto provinciale Arta di Chieti a febbraio 2015 e approvato nel settembre dello stesso anno dalla conferenza decisoria convocata dal Ministero dell’Ambiente.

Il sito oggetto della caratterizzazione è compreso tra lo stabilimento industriale, la discarica Tremonti e il fiume Tirino e per la sua posizione strategica consentirà di chiarire molti aspetti ambientali.

Oltre all’analisi delle acque sotterranee e dei terreni, le indagini prevedono la ricerca di contaminanti attraverso le tecniche innovative del phytoscreening (studio del tronco degli alberi) e dei soil gas (studio del gas contenuto nel suolo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.