Balneazione in Basilicata: 97% di acque “eccellenti”

Alla luce del monitoraggio emerge che per la stagione balneare 2018 la qualità delle acque lucane adibite alla balneazione, valutata su scala quadriennale (2014-2017), risulta “eccellente”  il 97% delle aree e  “buona” per il restante 3%. Continua a leggere Balneazione in Basilicata: 97% di acque “eccellenti”

Appa Bolzano e l’educazione ambientale: attività e progetti in un video

L’Appa Bolzano illustra in un video su YouTube l’attività, le iniziative e gli scopi del pacchetto “Scuola.Ambiente”. Oltre 16mila gli studenti, in Alto Adige, coinvolti nei progetti offerti nel corso di quest’anno scolastico. Continua a leggere Appa Bolzano e l’educazione ambientale: attività e progetti in un video

Elevata qualità delle acque di balneazione del Piemonte

L’inizio della stagione balneare, che si è aperta in Piemonte il 15 maggio e terminerà il 30 settembre, coincide con la ripresa della pubblicazione del bollettino che prevede l’aggiornamento dei dati analitici relativi sia alla componente microbiologica che a quella cianobatterica.

Le zone di balneazione del Piemonte per l’anno 2018 sono 94 situate su sette laghi naturali (Lago Maggiore, Lago d’Orta, Lago di Mergozzo, Lago Viverone, Lago di Avigliana, Lago Sirio, Lago Candia) e due corsi d’acqua (Torrenti Cannobino e San Bernardino).

Consulta il bollettino

L’elevata qualità delle acque di balneazione del Piemonte, raggiunta nell’anno 2010, viene confermata anche al termine della stagione 2017 con il raggiungimento dell’obiettivo della Direttiva europea 2006/7/CE, che prescriveva per tutte le acque di balneazione il conseguimento della classe “sufficiente” entro la fine della stagione balneare 2015.

I dati del monitoraggio della stagione balneare 2017 sono riportati in dettaglio nel report annuale sulla qualità delle acque di balneazione.
Consulta il report

Macroinvetrebrati bentonici negli ecosistemi fluviali, verso un processo di qualifica del personale

La progettazione di circuiti inter laboratorio è un tassello importante di un percorso che mira alla qualifica del personale che si occupa di monitoraggio ambientale biologico. Nell’articolo il percorso iniziato a partire da 2012, organizzato in collaborazione tra Cisba, Ispra e Arpae Emilia-Romagna, finalizzato alla valutazione delle prestazioni anche del personale nell’ambito del Snpa.

Continua a leggere Macroinvetrebrati bentonici negli ecosistemi fluviali, verso un processo di qualifica del personale

VIDEO – L’acqua è vita, proteggiamola

Video dell’Agenzia europea per l’ambiente (EEA). L’acqua pulita è essenziale per la nostra salute e l’ambiente. Il modo in cui lo usiamo, l’inquinamento e il cambiamento climatico stanno influenzando questa preziosa risorsa.

Continua a leggere VIDEO – L’acqua è vita, proteggiamola

Le abbondanti nevicate hanno reintegrato le risorse alpine

93 trincee per misurare quanta neve è caduta quest’inverno sono state scavate lungo i pendii sopra Barbonecchia in Val Susa tra i 1300 e i 2800 metri nell’ambito del quarto interconfronto sullo snow water equivalent, l’equivalente d’acqua della neve, che si è tenuto il 19 e 20 marzo.

Continua a leggere Le abbondanti nevicate hanno reintegrato le risorse alpine

VIDEO – Giornata mondiale dell’acqua, stop allo spreco

L’Appa Bolzano, in occasione della Giornata mondale dell’acqua del 22 marzo, lancia la campagna di sensibilizzazione contro lo spreco dell’acqua “Chiudi il rubinetto!”. Guarda lo spot video su YouTube. Continua a leggere VIDEO – Giornata mondiale dell’acqua, stop allo spreco

Pianodardine, Arpa Campania monitora le acque del Sabato

Arpa Campania ha attivato tre nuovi siti di monitoraggio lungo il Sabato a ridosso della zona industriale di Pianodardine, in provincia di Avellino. Verrà tracciato il profilo chimico delle acque.

Continua a leggere Pianodardine, Arpa Campania monitora le acque del Sabato

Un approccio integrato e partecipato per la gestione sostenibile dei corsi d’acqua

I fiumi sono gli assi dello sviluppo sostenibile nelle Alpi. La Dora Baltea in Valle d’Aosta è uno dei cinque casi studio del progetto Interreg SPARE (Strategic Planning for Alpine River Ecosystems) che ha come finalità l’armonizzazione tra utilizzo e conservazione della risorsa idrica.

Continua a leggere Un approccio integrato e partecipato per la gestione sostenibile dei corsi d’acqua

La qualità dell’acqua potabile a Benevento


Le caratteristiche dell’acqua erogata nel capoluogo sannita sono migliorate negli ultimi anni. Lo indica uno studio condotto dall’Arpa Campania. Tuttavia permangono differenze da quartiere a quartiere.
Continua a leggere La qualità dell’acqua potabile a Benevento

Inaugurata a Matera la nuova sede provinciale dell’Arpab

Il Dg Iannicelli “Vigileremo più efficacemente sulle matrici ambientali grazie a nuove attrezzature e
all’ incremento del personale”. Inaugurata a Matera il 19 gennaio la nuova sede del Dipartimento provinciale dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Basilicata situata nella zona Paip 1.
Continua a leggere Inaugurata a Matera la nuova sede provinciale dell’Arpab

EVENTI – “Labirinto d’Acque 2018” dal 21 al 24 marzo a Fontanellato (PR)

In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, dal 21 al 24 marzo 2018 il Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci organizza il summit internazionale Labirinto d’Acque 2018, punto focale italiano delle celebrazioni. Quattro giornate in cui importanti protagonisti della scena mondiale si incontrano per fare il punto a tutto tondo sulla situazione della risorsa idrica. Arpae e Ispra collaborano alla realizzazione dell’iniziativa. Continua >

La depurazione delle acque reflue in Alto Adige: passato, presente e sfide future

Attualmente in Alto Adige sono attivi 48 depuratori che ogni anno trattano dai 60 ai 70 milioni di m3 d’acqua. Ottime le prestazioni, sempre meno il consumo di energia. Video su YouTube.

Continua a leggere La depurazione delle acque reflue in Alto Adige: passato, presente e sfide future

La protezione delle acque discussa a Cagliari nella IMPEL Water and Land Conference

Il 4 e 5 ottobre si è svolta a Cagliari, ospitata da Arpa Sardegna e da AssoArpa, l’annuale conferenza “Land use and Water quality: which interconnections?” organizzata dall’Expert Team Water and Land del Network IMPEL.

Continua a leggere La protezione delle acque discussa a Cagliari nella IMPEL Water and Land Conference

Precipitazioni “dimezzate” in Campania nel primo semestre 2017

immagine tratta da TGR Campania

Da aprile a giugno, piogge ridotte del 50% in Campania rispetto alla media storica (elaborazione Arpac da dati Mipaaf). Ridotte a metà anche le portate delle principali sorgenti

Continua a leggere Precipitazioni “dimezzate” in Campania nel primo semestre 2017