Informazione ed educazione alla sostenibilità, a Cagliari il rilancio del Sistema Infeas

A Cagliari il 22 e 23 novembre 2018 la Regione autonoma della Sardegna organizza la conferenza nazionale per fare il punto sullo stato attuale dei sistemi Infeas nazionali e regionali e per creare un momento di confronto sul ruolo e il significato dell’educazione alla sostenibilità, come insieme di soggetti e luoghi di valenza territoriale e multifunzionale per la cultura ed economia della sostenibilità. Tra i protagonisti anche il Sistema nazionale di protezione dell’ambiente. Continua >

Ecolabel UE: Seminario e premiazione delle scuole aderenti al concorso Arpacal

Mercoledì 14 novembre 2018 alle ore 9.00 nella Sala oro della Cittadella Regionale a Catanzaro, Località  Germaneto, si terrà il convegno dal titolo “L’Ecolabel Europeo, tutte le facce della certificazione a garanzia del turismo sostenibile e degli acquisti pubblici verdi”, organizzato dall’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’Ambiente della Calabria) con Regione Calabria ed Ufficio Scolastico regionale.

Dopo i saluti istituzionali del Presidente della Regione Calabria, On.le Mario Oliverio, dell’assessore regionale all’Ambiente, dr.ssa Antonella Rizzo, del Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale della Calabria, dott.ssa Maria Rita Calvosa, e del Commissario dell’Arpacal, Avv. Maria Francesca Gatto, la sessione delle relazioni sarà introdotta e moderata dall’ Ing. Gabriele Alitto, dirigente del Settore 6 del Dipartimento Ambiente della Regione Calabria.

Le relazioni saranno:

“Il Programma Noi dell’Ecolabel UE” a cura della Dott.ssa Sonia Renata Serra, Direttore del Centro Regionale Sistemi di Gestione Integrati Qualità e Ambiente dell’Arpacal;

“L’Ecolabel UE come mezzo di prova degli acquisti pubblici verdi e strumento di marketing del turismo sostenibile”, a cura del Dott. Riccardo Rifici, Presidente Comitato Ecolabel;

“Ottenere il marchio Ecolabel UE: l’iter procedurale tra costi e benefici”, a cura della Dott.ssa Cristiana Simari Benigno, Referente EMAS/Ecolabel/GPP  dell’Arpacal;

“L’Ecolabel UE per il servizio di ricettività turistica: la diffusione ed i vantaggi da Nord a Sud”, a cura della Dott.ssa Francesca Bonemazzi di ARPA Friuli Venezia Giulia e del Dott. Michele Fiore di ARPA Sicilia;

“Conoscere l’Ecolabel: i risultati dell’indagine condotta sulle strutture ricettive calabresi nell’ambito del progetto PLL “del Lametino e del Reventino”, a cura della Dott.ssa Cristiana Simari Benigno, Referente EMAS/Ecolabel/GPP dell’Arpacal con la collaborazione del Dott. Andrea Muratore, beneficiario PIAL.

A conclusione della sessione delle relazioni sarà il momento dell’attribuzione delle Menzioni speciali e dei Premi Noi dell’Ecolabel UE per le scuole.

Con la collaborazione degli ISTITUTI RIUNITI DI VIGILANZA srl

Con Remedio e Arpa Veneto a Treviso gli studenti presentano le loro idee di mobilità sostenibile

Gli studenti di 11 scuole di Treviso e Villorba hanno presentato la loro visione di mobilità urbana di Strada Ovest durante l’evento conclusivo del percorso di educazione ambientale realizzato con il progetto Remedio.

Continua a leggere Con Remedio e Arpa Veneto a Treviso gli studenti presentano le loro idee di mobilità sostenibile

Emilia-Romagna, assegnati i finanziamenti Infeas ai progetti “Condomini sostenibili” e “La Scuola in natura”

Arpae e Centri di educazione alla sostenibilità dell’Emilia-Romagna si confermano protagonisti di una rete che supporta le politiche di sviluppo sostenibile con il coinvolgimento attivo dei cittadini. Dopo i progetti avviati lo scorso anno, tutt’ora in corso, in partenza due nuovi progetti di sistema che completano le azioni previste dal Programma regionale “Informazione ed educazione alla sostenibilità (Infeas 2017/019)”. Continua >

Liguria, presentato agli insegnanti il kit didattico #Imparosicuro

Oltre 250 insegnanti liguri di ogni ordine e grado hanno partecipato alla formazione su “#Imparosicuro, percorso di formazione sul rischio alluvione”. Si è trattato della presentazione del kit didattico ideato da Regione Liguria e Alfa (Agenzia regionale per il lavoro, la formazione e l’accreditamento), con il supporto scientifico di Arpal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente ligure) e la collaborazione del Miur-Ufficio scolastico regionale per la Liguria.

Continua a leggere Liguria, presentato agli insegnanti il kit didattico #Imparosicuro

Eventi – Consumo di suolo, convegno e mostra a Forlì dal 5 ottobre

Il convegno “Consumo di suolo: dinamiche, impatti e strategie per contrastarlo. Città compatta e rigenerazione urbana” è organizzato dal Comune di Forlì nell’ambito delle attività del progetto europeo SOS4LIFE; dal 6 al 15 ottobre si potrà visitare la mostra fotografica “Un tesoro di suolo”. Continua 

Educazione alla sostenibilità in Emilia-Romagna, in arrivo i contributi 2018

È a pieno regime l’attuazione del programma regionale di educazione alla sostenibilità coordinato da Arpae Emilia-Romagna. Dopo i progetti sull’economia circolare, la prevenzione dello spreco alimentare, la gestione sostenibile dei beni comuni, la mobilità sostenibile, è ora la volta di nuove azioni integrate sull’energia sostenibile e la valorizzazione della “scuola in natura” che coinvolgono in partnership decine di Centri di educazione alla sostenibilità (Ceas). Continua >

“Siamo nati per camminare 2018”, al centro i (r)umori delle città

Si è conclusa in Emilia-Romagna la campagna di educazione alla sostenibilità ambientale “Siamo nati per camminare 2018”, promossa da Arpae e dalla Regione. Premiate nella sala dell’Assemblea legislativa le classi più virtuose. Tutti i materiali didattici sono disponibili sul sito della campagna. Continua >

“Bella mossa”, a Bologna risuola le scarpe, inforca la bici, prendi il bus… e vinci!

Per sei mesi, a partire dal 1° aprile, chi si sposterà con mezzi eco-friendly potrà vincere premi e buoni sconto grazie a “Bella Mossa”, la nuova iniziativa di promozione della mobilità sostenibile coordinata dalla SRM-Reti e Mobilità, l’agenzia di Comune e Città metropolitana di Bologna. L’iniziativa è rivolta a singole persone e anche a squadre aziendali; iscritta anche Arpae Emilia-Romagna. In palio a estrazione anche un ciclomotore e una bici elettrici. Continua > 

“Le tue scarpe al centro”, Arpae premiata per il progetto educativo di economia circolare

L’edizione italiana 2017 della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti si è conclusa a Catania il 13 aprile con la cerimonia di premiazione delle migliori azioni realizzate sul territorio nazionale. Ad Arpae Emilia-Romagna, tra i primi tre finalisti, va la menzione per il progetto di economia circolare “Le tue scarpe al centro” realizzato con i Centri di educazione alla sostenibilità regionali. Continua >

Educazione e comunicazione, un’unica sfida

Oggi la comunicazione di un’organizzazione quale un’agenzia ambientale deve essere una comunicazione integrata e strategica, che si lega alla nuova educazione alla sostenibilità. L’obiettivo è creare percorsi che includano, coinvolgano e responsabilizzino tutte le cittadine e tutti cittadini, anche per smascherare le fake news.

Continua a leggere Educazione e comunicazione, un’unica sfida

“Le tue scarpe al centro”, il progetto di Arpae e Ceas finalista al Premio SERR 2017

Il progetto di promozione dell’economia circolare “Le tue scarpe al centro” di Arpae e Centri di educazione alla sostenibilità emiliano-romagnoli (Ceas) è finalista per il premio alle migliori azioni istituito nell’ambito della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (SERR 2017). Continua > 

Appa Trento e l’educazione ambientale, statistiche e gradimento

L’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente di Trento da quasi vent’anni è l’attore di riferimento provinciale per l’educazione ambientale nelle scuole del Trentino. I dati sull’attività dell’anno scolastico 2016-2017.

Continua a leggere Appa Trento e l’educazione ambientale, statistiche e gradimento