Condividere il benessere, impegnarsi per il pianeta

La Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile è strutturata sulle cinque “P” (persone, pianeta, prosperità, pace e partnership). L’editoriale del ministro dell’Ambiente pubblicato in Ecoscienza 5/2017 che dedica un servizio alle prospettive dello sviluppo sostenibile a 30 anni dal rapporto Brundtland “Our common future”.

Continua a leggere Condividere il benessere, impegnarsi per il pianeta

La questione climatica tra le priorità globali

Sviluppo sostenibile e cambiamenti climatici sono sempre più legati tra loro. Tra gli obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’Onu, uno è legato alla questione climatica e riferimenti si trovano in molti altri punti. L’esperienza dell’Unfccc è un punto di riferimento. Domenico Gaudioso in Ecoscienza 5/2017.

Continua a leggere La questione climatica tra le priorità globali

L’impegno di Arpa Sicilia ricordando Gro Harlem Brundtland

Ancora oggi, dal 1987, data in cui nasce il Rapporto Bruntland, parliamo di sostenibilità, una sostenibilità che ogni giorno cambia volto e si arricchisce di nuove visioni e accorgimenti per potere mantenere l’obiettivo prefissato. L’impegno di Arpa Sicilia.

Continua a leggere L’impegno di Arpa Sicilia ricordando Gro Harlem Brundtland

Sviluppo sostenibile a scuola, in Veneto sei itinerari didattici

Raccontare il mondo ai bambini e insegnare loro che il pianeta che abitiamo è la casa, non solo nostra, ma di almeno 8 milioni di altre specie viventi è l’obiettivo del progetto “Raccontiamoci le favole…” di Arpav. Continua >

Educazione alla sostenibilità a scuola: ricerca educativa e processo valutativo

L’educazione alla sostenibilità, come è definita l’azione educativa nel contesto in cui avviene, integrando alla valenza ambientale anche quella sociale ed economica, costituisce uno dei riferimenti del Snpa, non solo per la legge di recente emanazione che lo istituisce, ma per la crescente sensibilità e attenzione che le Agenzie e Ispra hanno sviluppato.

Continua a leggere Educazione alla sostenibilità a scuola: ricerca educativa e processo valutativo

Il nostro pianeta, la nostra salute, la nostra responsabilità

La “Dichiarazione dell’Accademia di scienza vaticana su inquinamento e salute” predisposta dagli studiosi provenienti da tutto il mondo, riuniti presso la Pontificia Accademia delle Scienze, che hanno analizzato le più recenti evidenze sulla salute delle persone e degli ecosistemi per cercare di individuare soluzioni nel breve e lungo periodo.

Continua a leggere Il nostro pianeta, la nostra salute, la nostra responsabilità

Un e-book di Pubblicità progresso su comunicazione sociale e sostenibilità

Il volume, scaricabile gratuitamente dal sito della Fondazione Pubblicità progresso, è dedicato ai 17 obiettivi dell’Agenda 2030, una sfida che deve vedere tutti impegnati per un futuro più sostenibile.

Continua a leggere Un e-book di Pubblicità progresso su comunicazione sociale e sostenibilità

Le nuove sfide dello sviluppo sostenibile, online Ecoscienza 5/2017

Tra gli altri argomenti trattati nel nuovo numero della rivista di Arpae la rigenerazione urbana e nuovi strumenti urbanistici, la siccità e le anomalie meteo-climatiche nel 2017, Alessandro Bratti alla direzione di Ispra, l’avvicendamento alla direzione di Ecoscienza, il recupero di materia dai rifiuti, l’educazione alla sostenibilità e il ruolo del Sistema nazionale delle agenzie ambientali. Continua >

Arpa FVG: il bilancio della Settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2017

Si è rinnovato l’appuntamento, dal 16 al 22 ottobre 2017, della Settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, dal tema «Viaggiatori: territori e cittadinanza globale», giunta alla 12° edizione, promossa e organizzata dall’ARPA FVG, Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale (LaREA).

Continua a leggere Arpa FVG: il bilancio della Settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2017

Veneto, il concorso “QUALe idEA!” seleziona progetti di educazione per la sostenibilità a scuola

Economia circolare, cambiamenti climatici e cura del proprio ambiente: sono queste le parole chiave del concorso QUALe idEA! 2018, l’iniziativa di Arpav nata per promuovere nei giovani studenti veneti l’interesse e l’attenzione ai temi ambientali.

Continua a leggere Veneto, il concorso “QUALe idEA!” seleziona progetti di educazione per la sostenibilità a scuola

L’implementazione del GPP come priorità strategica dell’Arpab: avviata la sistematizzazione delle buone prassi

L’Agenzia ambientale della Basilicata, facendo  propri  i principali eco-obiettivi del PAN GPP,   partecipa al progetto Life GPPBest con cui nel prossimo triennio verrà adottato il Piano regionale degli acquisti verdi.

 

  Continua a leggere L’implementazione del GPP come priorità strategica dell’Arpab: avviata la sistematizzazione delle buone prassi

Le organizzazioni registrate Emas in Campania

In Campania risultano registrate al Sistema comunitario di ecogestione e audit (Eco-Management and Audit Scheme, Emas) 57 organizzazioni afferenti a diversi settori: dalle attività industriali alle società di costruzioni, dagli impianti di gestione dei rifiuti a quelli di produzione di energia, dalle attività ricettive alle società di servizi e di attività professionali. Continua a leggere Le organizzazioni registrate Emas in Campania

ECOSCIENZA – L’economia circolare è il nostro futuro

È  online il nuovo numero di Ecoscienza; al centro l’evoluzione delle politiche e delle azioni verso l’economia circolare. Gli altri argomenti: l’educazione alla sostenibilità e le strategie educative collegate alle politiche non solo ambientali, la relazione della Commissione ecomafie e l’applicazione della legge ecoreati. Leggi il resto >

Ispra lancia il contest sullo sviluppo sostenibile

Tradurre in iniziative concrete, operanti sul territorio, gli obiettivi di sviluppo sostenibile 2030 delle Nazioni Unite: è questo l’intento del Contest dal titolo Making Global Goals Local Practice lanciato da Ispra e rivolto a tutti i soggetti che negli ultimi cinque anni hanno promosso iniziative ambientali per lo sviluppo sostenibile. Continua a leggere Ispra lancia il contest sullo sviluppo sostenibile

Il tuo posto di lavoro è sostenibile? Partecipa al panel FORUM PA 2017

Il tuo posto di lavoro è sostenibile? E le tue scelte sono green? Lo sviluppo sostenibile è la “sfida”, lo è nelle politiche nazionali ed europee, lo è negli accordi internazionali, e la risposta si articola su molti piani e tira in ballo tanto le organizzazioni pubbliche, quanto le aziende e la società civile.

Continua a leggere Il tuo posto di lavoro è sostenibile? Partecipa al panel FORUM PA 2017